RICETTA PLUMCAKE SENZA BURRO con trucco per dolci sofficissimi

Ricetta plumcake sofficissimo grazie a un trucco. Leggero, profumato, ideale anche per chi è a dieta e si conserva soffice per giorni. Se siete a dieta e volete rendere questo plumcake al limone ancora meno calorico, sostituite lo zucchero con il dietor blu per dolci da forno e diminuite l’olio (invece di 50 g utilizzatene solo 30 g), il risultato finale sarà comunque un dolce da colazione super soffice e profumatissimo che vi farà persino dimenticare di dover dimagrire!

RICETTA PLUMCAKE SENZA BURRO trucco per dolci morbidissimi
RICETTA PLUMCAKE SENZA BURRO trucco per dolci morbidissimi

Ricetta plumcake

 

COSA SERVE?

Ingredienti per un plumcake di 20×10 centimetri:

  • 3 uova intere (150 g)
  • 180 g di farina
  • 200 g di zucchero (oppure 30 g di dietor blu)
  • 110 g di formaggio fresco spalmabile light
  • buccia grattugiata di 2 limoni
  • 50 g di olio di semi di girasole (30 g se siete a dieta)
  • 30 ml di succo di limone o di limoncello
  • 1 bustina di lievito istantaneo per dolci
  • 20 g di granella di pistacchi

 

RICETTA PLUMCAKE SENZA BURRO trucco per dolci morbidissimi
RICETTA PLUMCAKE SENZA BURRO trucco per dolci morbidissimi

 

COME SI PROCEDE?

Preparare il plumcake. Montare le uova con lo zucchero, i semi di vaniglia e la buccia grattugiata dei limoni fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso. Incorporarvi la farina e, sempre montando, il formaggio fresco spalmabile light, l’olio di semi di girasole e il succo di limone.

Coprire il composto così ottenuto con pellicola trasparente e far riposare in frigorifero per 1-2 ore: in questo modo il plumcake resterà soffice per ancora più tempo. Ma se non si ha voglia o tempo di far riposare il plumcake in frigorifero, passare direttamente al passaggio successivo: si otterrà comunque un plumcake molto molto soffice.

Tolto il plumcake dal frigorifero, montare nuovamente ed incorporarvi il lievito istantaneo per dolci.

Versare il composto in uno stampo da plumcake rivestito di carta forno inumidita e spruzzarvi sopra la granella di pistacchi.

Infornare in forno già caldo a 180°C per circa 30 minuti. Controllare la cottura con lo stecchino. I tempi di cottura variano in base alla potenza del forno utilizzato.

Sfornare e far raffreddare il plumcake nello stampo prima di passarlo su un piatto da portata. Per conservare al meglio il plumcake, consiglio ci avvolgerlo in un panno pulito e poi chiudere il tutto in un sacchetto di plastica.

Per non perdere nessuna ricetta visitate anche la mia pagina facebook L’inventaricette, In cucina con Maria

Precedente RICETTE CROSTATE Successivo CECI IN PADELLA ricetta sfiziosa con pomodori secchi e pomodorini