RICETTA CROSTATA CON CREMA

Ricetta crostata con crema pasticcera al limone: il dolce cremoso e facile da preparare che conquista al primo assaggio. Profumata cremosa e friabile, top!

Una crema al limone profumata, una base di pasta frolla infallibile fine, preparata con zucchero a velo. Niente altro. Non servono chissà quali ingredienti per preparare un buon dolce. Le ricette semplici sono sempre le migliori e questa è davvero una ricetta semplice.

I dolci con la crema sono la mia passione e i dolci al limone per me sono praticamente una droga. Potete immaginare quindi quanto ami la crostata al limone!

 

RICETTA CROSTATA CON CREMA PASTICCERA LIMONE dolce facile
RICETTA CROSTATA CON CREMA PASTICCERA LIMONE dolce facile

Ricetta crostata con crema pasticcera al limone

 

COSA SERVE?

Ingredienti per una crostata di circa 28-30 centimetri:

  • Per la base di pasta frolla:
    500 g di farina 00
    200 g di burro freddo
    200 g di zucchero a velo
    2 uova intere
    2 tuorli
    7 g di lievito istantaneo per dolci
  • Ingredienti per la crema pasticcera da forno:
    500 ml di latte intero
    4 tuorli
    125 g di zucchero semolato
    40 g di farina 00 (oppure 20 g di amido di riso per la versione senza glutine)
    1 bacca di vaniglia
    2 cucchiai di limoncello (facoltativo)
    buccia di 2 limoni

 

RICETTA CROSTATA CON CREMA PASTICCERA LIMONE dolce facile
RICETTA CROSTATA CON CREMA PASTICCERA LIMONE dolce facile

 

 

COME SI PROCEDE?

Preparare la pasta frolla. Utilizzare una planetaria con la frusta K oppure un tritatutto oppure lavorare il composto con le mani. Versare nella ciotola della planetaria o nel tritatutto la farina e il burro freddo. Lavorare il composto in modo da ottenere una sorta di sabbia. Se si lavora il composto a mano, lavorarlo con la punta delle dita come se lo si volesse punzecchiare. Incorporare il lievito e lo zucchero a velo e lavorare ancora il composto con la frusta K, con il tritatutto o a mano. Infine incorporare le uova intere e i tuorli e lavorare pochissimo, giusto il tempo di ottenere un composto omogeneo.
Avvolgere nella pellicola trasparente la pasta frolla così ottenuta e far riposare in frigorifero per almeno un’ora.

Preparare la crema pasticcera da forno. Portare a bollore il latte con le bucce di limone tagliate a fette. Togliere dal fuoco e far riposare il tutto per 10 minuti prima di filtrare il latte in modo da eliminare le bucce di limone.
Mescolare i tuorli con lo zucchero, i semi di vaniglia e la farina, unire a filo il latte filtrato e mescolare evitando la formazione di grumi. Portare sul fuoco e mescolare con una forchetta infilzata in mezzo limone fino a che la crema non si sia addensata, quindi eliminare il limone e togliere la crema dal fuoco. Aggiungere il limoncello se piace e far raffreddare completamente la crema.

Comporre la crostata alla crema. Stendere la pasta frolla leggermente infarina se necessario (tenera da parte un po’ di frolla per le strisce di decorazione). Passare la pasta frolla in una teglia del diametro di circa 28-30 centimetri ben imburrata. Eliminare la pasta frolla che eccede oltre i bordi della teglia. Bucherellare la frolla con una forchetta e versarvi la crema pasticcera al limone, livellarla con una spatola. Decorare la crostata con le strisce di pasta frolla.

Infornare la crostata cremosa in forno già caldo a 180°C per circa 45-60 minuti in base alla potenza del forno o comunque fino a che la pasta frolla non risulti ben dorata.

Sfornare e far raffreddare completamente la crostata al limone prima di passarla su un piatto da portata e servire.

Per non perdere nessuna ricetta visitate anche la mia pagina facebook L’inventaricette, In cucina con Maria

Precedente PORTAFOGLIO ALLE MELANZANE Successivo RISOTTO ALLA MILANESE RICETTA