Crea sito

POLPETTONE TONNO E PATATE

Il polpettone tonno e patate è un secondo piatto sfizioso e saporito da servire freddo anche come antipasto. Ideale come salva cena e per i buffet salati. Immaginatelo anche per un brunch al lavoro oppure per un aperitivo come amici e parenti. Il polpettone di tonno è un classico della cucina italiana mediterranea e soprattutto nella stagione calda è piacevole da servire come secondo piatto o come antipasto freddo. Una crosticina esterna croccante ricopre un polpettone cremoso e saporito che piacerà sicuramente anche ai vostri bambini.

POLPETTONE TONNO E PATATE ricetta secondo piatto freddo
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    15 minuti
  • Cottura:
    20-30 minuti
  • Porzioni:
    6-8 fette
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • 300 g Patate (lesse, sbucciate)
  • 350 g Tonno sott’olio (sgocciolato)
  • 100 g Emmentaler
  • 50 g Parmigiano reggiano (grattugiato)
  • 1 mazzetto Prezzemolo
  • q.b. Sale
  • q.b. Pepe nero (facoltativo)
  • q.b. Olio di oliva
  • q.b. Pangrattato
  • 1 Uova

Preparazione

Preparare il composto del polpettone

  1. Schiacciare le patate lesse con una forchetta oppure con lo schiacciapatate. Aggiungere il tonno sgocciolato, il parmigiano grattugiato, l’emmental grattugiato, l’uovo sbattuto, il prezzemolo fresco tritato e del pepe nero a piacere e mescolare bene il tutto in modo da ottenere un composto liscio ed omogeneo. Aggiustare di sale e mescolare ancora.

Formare il polpettone

  1. Dare all’impasto una forma cilindrica e passare il polpettone di tonno così ottenuto nel pane grattugiato in modo da rivestirlo completamente.

Far riposare il polpettone di tonno

  1. Avvolgere il polpettone in un foglio di carta forno e farlo riposare in freezer per 30 minuti oppure in frigorifero per almeno un’ora.

  2. POLPETTONE TONNO E PATATE ricetta secondo piatto freddo

Cuocere il polpettone tonno e patate

  1. Tirare fuori dal freezer oppure dal frigorifero il polpettone, irrorarne la superficie con un filo di olio extravergine di oliva e avvolgere nuovamente il polpettone nella sua carta forno.

  2. Passare il polpettone avvolto nella carta forno in una teglia da forno ed infornare in forno già caldo a 220°C per circa 20-30 minuti in base alla potenza del forno o comunque fino a che la superficie del polpettone non sia ben dorata.

  3. Sfornare quindi il polpettone tonno e patate e farlo raffreddare completamente prima di srotolarlo dalla carta forno, passarlo su un piatto da portata, tagliarlo a fette e servire.

  4. Per non perdere nessuna ricetta visitate anche la mia pagina facebook L’inventaricette, In cucina con Maria

Pubblicato da inventaricette

Inventaricette è il blog di ricette di Maria Della Vedova, Medico per professione e Food blogger per passione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.