Crea sito

POLPETTE DI SALMONE

Le polpette di salmone sono una di quelle cose che provate una volta diventano una dipendenza. Facili e velocissime, saporite e versatili. Secondo piatto salva cena, aperitivo, antipasto, finger food da buffet: queste polpettine di salmone sono perfette in ogni occasione. A casa le hanno divorate ancor prima di cena e quando sono finite ancora ne desideravano… perciò raddoppiate, triplicate, quadruplicate le dosi perché spariranno in un attimo.

 

POLPETTE DI SALMONE | polpette con pesce ricetta veloce
POLPETTE DI SALMONE | polpette con pesce ricetta veloce

Polpette di salmone

 

COSA SERVE?

Ingredienti per circa 12-14 polpette:

  • 120 g di salmone affumicato
  • 110 g di ricotta fresca
  • 70 g di pane raffermo
  • prezzemolo tritato a piacere
  • 1 uovo
  • latte q.b.
  • pane grattugiato per impanare q.b.
  • olio extravergine di oliva oppure olio di semi di arachidi q.b.

 

 

POLPETTE DI SALMONE | polpette con pesce ricetta veloce
POLPETTE DI SALMONE | polpette con pesce ricetta veloce

 

 

COME SI PROCEDE?

Tagliare a pezzettini il pane raffermo ed ammollarlo in un pò di latte.

Tagliare il salmone affumicato a pezzettini.

Preparare il composto delle polpette al salmone. In una scodella unire il salmone affumicato a pezzettini, il pane raffermo ammollato, la ricotta fresca (meglio se utilizzate ricotta non eccessivamente umida), il prezzemolo fresco tritato e l’uovo sbattuto. Mescolare bene il tutto in modo da amalgamare gli ingredienti e formare un composto omogeneo.

Preparare le polpette di pesce. Prendere un cucchiaio colmo di composto e formare una pallina (con le mani oppure con l’aiuto di 2 cucchiai). Passare la pallina di salmone nel pane grattugiato e adagiarla poi in un piatto. Ripetere il procedimento per tutte le polpette di pesce fino ad esaurimento del composto.

Far riposare le polpette di salmone in freezer per 15 minuti oppure in frigorifero per 30 minuti, quindi passarle nuovamente nel pane grattugiato.

Cuocere le polpette. Se si preferisce la cottura in forno: mettere le polpette di pane raffermo e salmone in una teglia rivestita di carta forno unta di olio d’oliva, spruzzare poi la superficie delle polpette con un fino di olio extravergine di oliva ed infornare in forno già caldo a 220°C per circa 15 minuti o comunque fino a doratura, rigirandole a metà cottura in modo che siano dorate da tutti i lati.
Se si preferisce friggere: friggere le polpette in abbondante olio di semi di arachidi per circa un minuto, giusto il tempo che all’esterno siano ben dorate. Consiglio di smuovere le polpette al salmone con la schiumarola durante la frittura in modo da garantire una frittura uniforme. Quindi scolarle e adagiarle in un piatto rivestito di carta assorbente.

Le polpette di salmone si possono servire sia tiepide che fredde.

Per non perdere nessuna ricetta visitate anche la mia pagina facebook L’inventaricette, In cucina con Maria

Pubblicato da inventaricette

Inventaricette è il blog di ricette di Maria Della Vedova, Medico per professione e Food blogger per passione.