Crea sito

Polpette di ceci | Falafel

Polpette di ceci | Falafel Amanti o no della cucina vegana, le polpette di ceci sono davvero squisite. Queste, in particolare, sono molto aromatiche e vengono direttamente dalla cucina araba. Di una semplicità impressionante in quanto a preparazione, posso essere cotte al forno oppure fritte, accompagnate da salsine e magari mangiate in un buon panino.

Polpette di ceci | Falafel
Polpette di ceci | Falafel

COSA SERVE?

  • 500 g di ceci secchi
  • 2 cipolle
  • 2 spicchi d’aglio
  • 1 mazzetto di prezzemolo fresco
  • 1 cucchiaino di semi di cumino
  • sale e pepe a piacere

COME SI PROCEDE?

Mettere i ceci a bagno in acqua fredda per 24-36 ore in base alla durezza dei ceci utilizzati.

Scolarli, sciacquarli bene ed asciugarli su un panno pulito.

In un tritatutto unire i ceci asciutti, le cipolle a fette, gli agli scamiciati, i semi di cumino, il sale e il pepe. Tritare fino ad ottenere una poltiglia omogenea.

Versare il composto così ottenuto in una scodella, coprire con pellicola trasparente e far riposare in frigorifero per 1-2 ore. Il tempo di riposo servirà a compattare l’impasto in modo poi da poter formare le polpette.

Tirare fuori il composto dal frigo e formare le polpette con le mani oppure aiutandosi con due cucchiai.

Friggere in olio bollente per 3-4 minuti oppure cuocere in una teglia rivestita di carta forno unta di olio in forno già caldo a 220°C per circa 20-30 minuti in base alla potenza del forno.

Servire magari accompagnando con una salsina (io ho usato salsa di soia) e del pane bruschettato o pane pita.

Per non perdere nessuna ricetta visitate anche la mia pagina facebook L’inventaricette, In cucina con Maria

Polpette di ceci | Falafel
Polpette di ceci | Falafel

Pubblicato da inventaricette

Inventaricette è il blog di ricette di Maria Della Vedova, Medico per professione e Food blogger per passione.