PLUMCAKE LIMONE E MIRTILLI sofficissimo con limone intero

Il plumcake limone e mirtilli è sofficissimo e profumato. Si prepara con limone intero frullato e si possono utilizzare mirtilli freschi oppure essiccati. Già dalla foto potete iniziare a rendervi conto della estrema sofficità di questo dolce, ma solo preparandolo potrete apprezzarne a pieno i profumi e i sapori. Quindi, cosa aspettate?

PLUMCAKE LIMONE E MIRTILLI ricetta torta soffice al limone intero
PLUMCAKE LIMONE E MIRTILLI ricetta torta soffice al limone intero

Plumcake limone e mirtilli

 

COSA SERVE?

Ingredienti per un plumcake di 25X10 centimetri:

  • 2 uova medie intere
  • 200 g di zucchero semolato
  • Mezzo limone intero
  • 125 g di yogurt alla vaniglia o al limone
  • 135 g di olio di semi di girasole
  • 210 g di farina 00
  • 10 g di lievito per dolci istantaneo
  • 125 g di mirtilli freschi oppure 60 g di mirtilli essiccati

 

 

PLUMCAKE LIMONE E MIRTILLI ricetta torta soffice al limone intero
PLUMCAKE LIMONE E MIRTILLI ricetta torta soffice al limone intero

 

COME SI PROCEDE?

Se si utilizzano mirtilli essiccati, metterli a bagno in acqua tiepida per almeno una mezz’ora in modo da reidratarli. Se si utilizzano mirtilli freschi, ovviamente questo passaggio in acqua tiepida va saltato, basterà sciacquarli sotto acqua corrente.

Preparare l’impasto del plumcake. Montare bene le uova con lo zucchero. A parte frullare il limone (buccia e succo) con lo yogurt, aggiungere alle uova insieme all’olio e montare ancora. Setacciare la farina con il lievito e mescolare velocemente al composto.
Imburrare e infarinare uno stampo da plumcake e versarvi l’impasto.

Decorare il plumcake. Togliere l’acqua in eccesso dai mirtilli (spremendoli nel caso dei mirtilli secchi oppure asciugandoli con carta assorbente nel caso dei mirtilli freschi) e metterli sulla superficie del plumcake (se si vuole si possono aggiungere anche all’interno).

Infornare in forno già caldo a 170°C per circa 45-50 minuti oppure a 180°C per circa 40-45 minuti. Controllare la cottura con lo stecchino.

Sfornare e far raffreddare completamente prima di passare su un piatto da portata e servire.

Per non perdere nessuna ricetta visitate anche la mia pagina facebook L’inventaricette, In cucina con Maria

Precedente BOCCONCINI DI VITELLO CON PEPERONI ricetta secondo piatto facile Successivo TORTA CON FRAGOLINE quadrotti golosi con crema paradiso e fragoline