PIZZA DI SCAROLE VELOCE

La pizza di scarole veloce è una versione semplificata della famosa pizza con le scarole tipica napoletana. In pochi minuti, sarà subito pronta!

Il segreto sta nel cuocere in anticipo la scarola (potete farlo in tutta tranquillità anche il giorno prima e conservarla poi in frigorifero) ed inoltre nell’utilizzo della base pizza già pronta, quella che si compra al supermercato e si trova nel banco frigo insieme alla pasta sfoglia e alla pasta brisè.

Se invece vi volete dilettare nella preparazione di una base pizza preparata in casa, utilizzate la ricetta che trovate QUI .

Per scoprire tante altre ricette napoletane cliccate QUI .

Inutile farvi notare che la pizza di scarole veloce vi salverà molte cene, vero? Inoltre potete anche servirla in occasione di buffet salati, facendo un figurone con i vostri ospiti con il minimo sforzo.

La pizza con le scarole si presta anche ad essere servita come antipasto e/o aperitivo in occasione di riunioni con parenti ed amici, ve la potete portare a lavoro, a scuola, al mare, in montagna, ai picnic o nelle vostre gite fuori porta… insomma, avrete sempre una buona scusa per provare questa ricetta di pizza ripiena così facile e saporita.

  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    5 minuti
  • Cottura:
    40-50 minuti
  • Porzioni:
    6-8 pezzi
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • 2 rotoli Base Pizza pronta
  • 750 g Scarola (indivia) (lessa)
  • 4 cucchiai Olive nere (denocciolate)
  • 2-3 cucchiai Capperi
  • 2 filetti Acciughe sott’olio
  • 70-80 g Salsiccia (secca)
  • q.b. Olio di oliva
  • q.b. Sale
  • 2 spicchi Aglio

Preparazione

Lessare le scarole

  1. Lavare bene le scarole sotto l’acqua corrente, passarle in una pentola alta e lessarle per qualche minuto in modo che perdano parte del loro amaro.

  2. Scolare le scarole e farle riposare in uno scolapasta in modo da far sì che perdano i liquidi di cottura.

  3. Se volete, potete anche preparare le scarole lesse il giorno prima e magari utilizzarne una parte per preparare un contorno di verdure leggero condendo le scarole con sale, olio e limone.

  4. PIZZA DI SCAROLE VELOCE ricetta pizza ripiena senza lievitazione

Saltare le scarole in padella

  1. In una padella ampia unire l’olio extravergine di oliva, l’aglio scamiciato, i capperi dissalati e le olive nere denocciolate e far rosolare il tutto fino a che l’aglio non sia dorato.

  2. Aggiungere quindi i filetti di alici sott’olio privati delle lische e far cuocere per qualche secondo, giusto il tempo che le alici si sciolgano diventando una cremina.

  3. Incorporare quindi 750 g di scarola lessa e cuocere il tutto a fuoco vivo per qualche minuto mescolando spesso in modo che la scarola si insaporisca e si asciughi perdendo l’eventuale acqua di bollitura rimasta al suo interno.

  4. Quando le scarole in padella saranno pronte, aggiustare di sale e togliere la padella dal fuoco.

Comporre la pizza veloce di scarole

  1. In una teglia stendere il primo rotolo di base pizza pronta senza toglierlo dalla sua carta forno. Distribuire uniformemente sulla base pizza le scarole cotte in padella e la salsiccia secca a fettine ed infine coprire con il secondo rotolo di base pizza pronta.

  2. Schiacciare bene i bordi della pizza ripiena in modo che si attacchino bene tra di loro e non si aprano durante la cottura. Infine spennellare la superficie della pizza ripiena con un filo di olio di oliva.

Cuocere la pizza di scarole veloce

  1. Infornare la pizza di scarola veloce in forno già caldo a 180°C per circa 25-30 minuti in base alla potenza del forno o comunque fino a che la superficie della torta salata non risulti ben dorata.

  2. Sfornare la pizza di scarole veloce, tagliarla a fette e servire calda oppure tiepida (è buonissima anche fredda in realtà).

  3. Per non perdere nessuna ricetta visitate anche la mia pagina facebook L’inventaricette, In cucina con Maria

Precedente CASTAGNE BOLLITE SENZA ACQUA Successivo RISOTTO CASTAGNE FUNGHI E PANCETTA

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.