PIZZA AD ORE a che ora hai deciso di impastare?

Pizza ad ore: in base al momento in cui vi vien voglia di impastare la pizza un impasto idoneo per ottenere una pizza sofficissima come in pizzeria. Una serie di impasti diversi, ma tutti super collaudati e dal risultato garantito per ottenere pizze sofficissime che si mantengono soffici anche il giorno dopo, più di quelle della pizzeria.

Scorrete l’articolo e trovate la pizza che fa per voi!

Pizza ad ore

Pizza al kamut 50h

Si impasto 2 giorni prima e si fa riposare in frigorifero per circa 44 ore ossia quasi 2 giorni. Utilizza una parte di farina di Kamut, ricca di proteine ma povera di carboidrati che rende questa pizza meno incisiva a livello di impatto glicemico, quindi provoca picchi glicemici più bassi consentendo di ingrassare meno e di essere più abbordabile anche da parte di persone diabetiche.

PIZZA AD ORE a che ora hai deciso di impastare?

 

 

 

Pizza con lievito secco

Si impasta la mattina del giorno prima o anche ad ora di pranzo, lievita in frigorifero fino alla sera del giorno dopo ossia fino ad un’ora prima di essere infornata.

PIZZA AD ORE a che ora hai deciso di impastare?

 

 

 

Pizza 30h

Si impasta il pomeriggio del giorno prima, lievita in frigorifero fino al pomeriggio del giorno successivo.

PIZZA AD ORE a che ora hai deciso di impastare?

 

 

 

Pizza 24h

Si impasta la sera prima e lievita in frigorifero fino alla sera del giorno dopo, ossia fino ad un’ora prima di infornare.

PIZZA AD ORE a che ora hai deciso di impastare?

 

 

 

Pizza napoletana verace

Si impasta la mattina presto e si inforna la sera stessa.

PIZZA AD ORE a che ora hai deciso di impastare?

 

 

 

Pizza ad impasto molle

Si impasta il pomeriggio e cuoce la sera stessa.

PIZZA AD ORE a che ora hai deciso di impastare?

 

 

 

Pizza al mestolo

Una vera furbata, una pizza senza bilancia che si impasta il pomeriggio e cuoce la sera stessa.

PIZZA AD ORE a che ora hai deciso di impastare?

Per non perdere nessuna ricetta visitate anche la mia pagina facebook L’inventaricette, In cucina con Maria

Precedente CROSTATA PAN DI STELLE ricetta dolce facilissimo Successivo PASTA FROLLA AL CACAO CON LIEVITO ricetta di Knam