PASTA VONGOLE E ASPARAGI

La pasta vongole asparagi è un primo piatto di mare saporito e pratico da preparare. In pochi minuti porterete in tavola un piatto di pasta a base di pesce da leccarsi i baffi.

Nei campi in questo periodo si trovano gli asparagi selvatici, i miei preferiti. Ma i negozi sono pieni anche di asparagi coltivati. Qualsiati tipologia di asparago voi scegliate, che siano asparagi di coltivazione oppure asparagi selvatici, vi consiglio di utilizzarli per la preparazione di questa ricetta.

E se avete ospiti improvvisi, non temete… questa ricetta di pasta alle vongole piacerà anche a loro.

  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    10 minuti
  • Cottura:
    10 minuti
  • Porzioni:
    4 persone
  • Costo:
    Medio

Ingredienti

  • 350-400 g Pasta
  • 350 g Vongole
  • 1 mazzetto Asparagi
  • 200 g Pomodorini
  • 2 spicchi Aglio
  • 1/2 Cipolle
  • q.b. Olio di oliva
  • q.b. Peperoncino (facoltativo)

Preparazione

Preparare le vongole

  1. Lavare bene le vongole, metterle in una pentola, coprire con il coperchio e far cuocere a fuoco medio per qualche minuto: giusto il tempo che le valve si aprano.

  2. Togliere le vongole con una schiumarola e colare in un bicchiere la loro acqua di cottura facendo attenzione a lasciare la sabbia nella pentola.

Preparare gli asparagi

  1. Lavare gli asparagi, tagliarli a pezzettini e saltarli in padella con un filo di olio extravergine di oliva. Aggiustare di sale e togliere dal fuoco.

  2. Far cuocere per 5 minuti, giusto il tempo che il sughetto si insaporisca.

Preparare il condimento per la pasta

  1. Imbiondire la cipolla grattugiata e lo spicchio d’aglio (anche il peperoncino, se piace) in olio evo.

  2. Aggiungere i pomodorini a spicchi (facoltativo), le vongole ed incorporarvi anche la loro acqua di cottura precedentemente filtrata dalla sabbia.

  3. Far cuocere per 5 minuti, giusto il tempo che il sughetto si insaporisca.

  4. Aggiungere anche gli asparagi e togliere dal fuoco.

Cuocere la pasta

  1. Lessare la pasta in abbondante acqua poco salata e scolarla al dente.

Condire la pasta

  1. Saltare la pasta nel condimento aggiungendo un po’ di acqua di cottura della pasta al bisogno.

  2. Portare in tavola la pasta vongole e asparagi e servire subito.

  3. Per non perdere nessuna ricetta visitate la mia pagina facebook L’inventaricette, In cucina con Maria

Precedente CREAM TARTE Successivo CROSTATA SALATA WURSTEL E FORMAGGIO

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.