Crea sito

PASTA PER BIGNè AL CAFFè

La pasta per bignè al caffè è una profumata pasta choux preparata con impasto al caffè perfetta per bignè e zeppole fritti o al forno.
Per la festa del papà e non solo, questa ricetta base di pasticceria la potete utilizzare tutto l’anno per preparare morbidi bignè e zeppole di San Giuseppe innovative, diverse dal solito, con effetto “WoW” assicurato!
Cosa aspettate? Correte a provarla!
Buon inizio settimana,
Maria

PASTA per BIGNè al CAFFè pasta choux al caffè | ricetta zeppole al caffè
  • DifficoltàMedia
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura12 Minuti
  • Porzionicirca 12 zeppole piccole
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

PASTA PER BIGNè AL CAFFè:

  • 300 mlcaffè (espresso)
  • 60 gzucchero
  • 130 gburro
  • 6 gsale
  • 250 gfarina 00
  • 5uova

Preparazione

PREPARARE LA PASTA PER BIGNè AL CAFFè

  1. Portare a bollore caffè espresso, burro, zucchero e sale.

  2. Aggiungere la farina a pioggia e mescolare continuamente fino a che non si sarà formata una patina color caffè sul fondo della pentola.

  3. Togliere dal fuoco da massa di farina e caffè e farla raffreddare mescolando spesso.

  4. Aggiungere poi un uovo alla volta incorporando a mano a mano tutte e uova nella massa della pasta choux al caffè.

  5. La pasta per bignè al caffè dovrà avere la consistenza di una crema pasticcera densa.

  6. Versare poi la pasta per bignè al caffè in una sac a poche e, in una teglia imburrata, formare dei cerchi (se si vogliono ottenere le zeppole) o delle palline (se si desidera preparare i bignè).

  7. La pasta per bignè al caffè si può cuocere in forno ventilato a 200°C per 8 minuti e poi ancora per 180°C per ulteriori 3-4 minuti in caso di bignè. Oppure si può cuocere in forno ventilato a 200°C per 15 minuti e poi a 180°C per ulteriori 10 minuti. Sia per le zeppole sia per i bignè, una volta cotti, è necessario farli raffreddare nel forno spento con lo sportello semi aperto per 10-15 minuti prima di sfornarli.

  8. La pasta per bignè al caffè si può anche friggere. Dopo aver disegnato le zeppole o i bignè su dei quadratini di carta forno si trasferiscono nell’olio caldo con la carta forno e si friggono a fuoco basso fino a che non saranno belli gonfi.

  9. Per ottenere zeppole o bignè di pasta choux al caffè fritte ma non unte, si può procedere alla doppia cottura: si cuociono prima in forno ventilato a 200°C per 8 minuti nel caso dei bignè e per 15 minuti nel caso delle zeppole, poi si friggono nell’olio caldo.

  10. PASTA per BIGNè al CAFFè pasta choux al caffè | ricetta zeppole al caffè
  11. PASTA per BIGNè al CAFFè pasta choux al caffè | ricetta zeppole al caffè
4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da inventaricette

Inventaricette è il blog di ricette di Maria Della Vedova, Medico per professione e Food blogger per passione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.