PASTA FROLLA AL CACAO COTTURA IN BIANCO

La ricetta della pasta frolla al cacao per cottura in bianco è facilissima e permette di ottenere gusci di pasta frolla da farcire a freddo dopo la cottura.

La cottura in bianco, anche chiamata cottura alla cieca, è un metodo di cottura della pasta frolla molto utilizzato per preparare crostate fredde. Con la cottura alla cieca, la pasta frolla cuoce in forno da sola, senza ripieno. Sarà poi farcita dopo la cottura, a freddo appunto, utilizzando la propria crema preferita.

Con questa ricetta di pasta frolla non sarà necessario poggiare “pesi” sulla base di frolla affinche mantenga la forma. La pasta frolla al cacao manterrà perfettamente la forma in cottura, non si deformerà ed il risultato finale sarà un guscio di pasta frolla perfetto da poter farcire con crema di ricotta, crema al mascarpone, crema pasticcera, crema chantilly, ganache al cioccolato, mousse al cioccolato o con qualsiasi altra crema a proprio piacere.

  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    5 minuti
  • Cottura:
    30-40 minuti
  • Costo:
    Molto Basso

Ingredienti

  • 3 Tuorli
  • 260 g Farina 00
  • 40 g Cacao amaro in polvere
  • 185 g Burro
  • 135 g Zucchero
  • 1 pizzico Sale

Preparazione

Preparare la pasta frolla al cacao per cottura in bianco

  1. Lavorare il burro con lo zucchero e il sale fino ad ottenere una crema omogenea. Quindi aggiungere i tuorli e mescolare ancora fino a che il composto di burro e zucchero non avrà assorbito i tuorli completamente.

  2. A questo punto incorporare anche la farina 00 e il cacao amaro setacciati ed impastare fino ad ottenere un panetto liscio ed omogeneo.

  3. Avvolgere nella pellicola trasparente la pasta frolla al cacao per cottura in bianco così ottenuta e farla riposare in frigorifero per circa 2 ore prima di utilizzarla.

  4. PASTA FROLLA AL CACAO COTTURA IN BIANCO ricetta senza lievito

Come cuocere la pasta frolla al cacao per cottura in bianco?

  1. Togliere la pasta frolla al cacao dal frigorifero e stenderla su un foglio di carta forno aiutandosi con il matterello. Lo spessore della sfoglia dovrà essere di circa 5 millimetri.

  2. Passare la pasta frolla così ottenuta in una teglia di circa 26 centimetri di diametro precedentemente imburrata ed infarinata. Bucare la base della pasta frolla al cacao con una forchetta.

  3. PASTA FROLLA AL CACAO COTTURA IN BIANCO ricetta senza lievito

    Infornare la pasta frolla al cacao in forno già caldo a 180°C per circa 30-40 minuti in base alla potenza del forno.

  4. PASTA FROLLA AL CACAO COTTURA IN BIANCO ricetta senza lievito

    Sfornare la pasta frolla al cacao per cottura in bianco e farla raffreddare completamente prima di passarla su un piatto da portata e farcirla con la propria crema preferita.

  5. Per non perdere nessuna ricetta visitate anche la mia pagina facebook L’inventaricette, In cucina con Maria

Precedente TORTA ALBERO DI NATALE Successivo PLUMCAKE DI NATALE

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.