PASTA E CAVOLFIORE ONE POT

La ricetta della pasta e cavolfiore one pot è facilissima, pratica e veloce. Anche i bambini e chi non ama il cavolfiore ne sarù conquistato.

“One pot” è una espressione inglese che tradotta in italiano significa “una padella”. Si tratta di una ricetta di pasta con verdure che si prepara cuocendo tutto insieme, in una sola padella appunto.

Che poi, tradotto in parole povere, non è altro che una sorta di pasta e cavolfiore risottata.

Chiamatela One pot pasta oppure chiamatela pasta risottata, come più vi piace. Ma provatela e fatela provare a chiunque, anche ai bambini e a chi proprio non preferisce il cavolfiore. Questa pasta è così cremosa e sa così poco di cavolfiore (diciamo per niente,per fortuna!!) che potrete servirla anche ai più scettici.

Non ci credete? Provatela!

PASTA E CAVOLFIORE ONE POT ricetta pasta con cavolfiore risottata
  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    2 minuti
  • Cottura:
    15-20 minuti
  • Porzioni:
    4 persone
  • Costo:
    Molto Basso

Ingredienti

  • 300 g Pasta (io gnocchetti sardi)
  • 1 Cavolfiore (piccolo)
  • 4 foglie Alloro
  • 1 rametto Rosmarino
  • 2 cucchiaini Semi di finocchio
  • 1 Cipolle
  • q.b. Olio di oliva
  • q.b. Peperoncino (facoltativo)
  • q.b. Sale
  • circa 600-900 ml Brodo vegetale
  • 6-8 cucchiai Parmigiano reggiano (grattugiato)
  • q.b. Prezzemolo

Preparazione

Preparare il cavolfiore

  1. Eliminare le foglie esterne del cavolfiore, lavarlo e separare le cimette tra di loro.

  2. PASTA E CAVOLFIORE ONE POT ricetta pasta con cavolfiore risottata

Preparare la pasta e cavolfiore risottata

  1. In una pentola ampia imbiondire la cipolla grattugiata con dell’olio extravergine di oliva.

  2. Aggiungere quindi le cimette di cavolfiore, i semi di finocchio, le foglie di alloro e il rosmarino e saltare il tutto per 1-2 minuti.

  3. Incorporare anche la pasta, mescolare il tutto ed aggiungere un po’ di brodo vegetale alla volta.

  4. Non inserire altro brodo fino a che la pasta non avrà assorbito il brodo aggiunto in precedenza.

Mantecare pasta e cavolfiore

  1. Quando la pasta sarà cotta, toglierla dal fuoco, aggiungere il parmigiano grattugiato e il prezzemolo fresco tritato e mescolare il tutto in modo da far sciogliere il formaggio e formare una deliziosa cremina di cavolfiore e formaggio.

  2. Portare quindi in tavola pasta e cavolfiore one pot e servire immediatamente magari con una ulteriore spruzzata di parmigiano grattugiato e prezzemolo fresco tritato.

  3. Per non perdere nessuna ricetta visitate anche la mia pagina facebook L’inventaricette, In cucina con Maria

Precedente FOCACCIA VELOCE CON PATATE Successivo POLPETTE DI CAVOLFIORE

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.