Crea sito

PASTA DEL TRATTORE

La pasta del trattore è un primo piatto di pasta con sugo di carne e salsiccia ricco e corposo. Ispirata alle tradizioni contadine di un tempo che fu. Il pranzo della domenica del contadino era un pranzo a base dei prodotti della sua dispensa, di prodotti che lui stesso produceva. La pasta prima di faceva in casa, per questo motivo per la realizzazione di questo piatto ho utilizzato della pasta fresca. Inoltre, per insaporire il sugo si metteva un pezzettino di salsiccia secca, quella del maiale che avevano allevato e ucciso con le proprie mani e che poi avevano trasformato essi stessi in salumi ed insaccati vari da poter conservare tutto l’anno. Chi ne aveva la possibilità, si concedeva il lusso di aggiungere al sugo anche un po’ di spezzatino di vitello e quello era altro che il pranzo della domenica, era proprio il pranzo di Natale. La povertà dilagante spesso li portava a mangiare solo zuppe con aglio e cipolla, chi poteva ci metteva le patate. Oggi che siamo abituati allo sfarzo e al lusso racconti del genere ci sembrano storie inventate eppure sono vera vita vissuta.

 

PASTA DEL TRATTORE ricetta pasta con sugo di salsiccia e spezzatino
PASTA DEL TRATTORE ricetta pasta con sugo di salsiccia e spezzatino

Pasta con sugo

 

COSA SERVE?

Ingredienti per 4 persone:

  • 400 g di pasta (io pasta fresca, fusilli avellinesi)
  • 2 pezzettini di salsiccia secca
  • 150 g di spezzatino di vitello
  • 1 carota
  • mezza cipolla
  • 1 costina di sedano
  • passata di pomodoro q.b. (circa 500 g)
  • sale a piacere
  • olio extravergine q.b.
  • pecorino grattugiato q.b. per decorare
  • prezzemolo fresco tritato a piacere per decorare

 

 

PASTA DEL TRATTORE ricetta pasta con sugo di salsiccia e spezzatino
PASTA DEL TRATTORE ricetta pasta con sugo di salsiccia e spezzatino

 

 

COME SI PROCEDE?

Preparare il sugo per la pasta. In una pentola imbiondire la cipolla tritata, la carota e il sedano grattugiati in olio extravergine di oliva con lo spezzatino a cubetti e la salsiccia secca a tocchetti. Incorporarvi quindi la passata di pomodoro e cuocere per circa 30-60 minuti in base alla tenerezza della carne utilizzata. Durante la cottura del sugo di carne e salsiccia, aggiungere un po’ di acqua al bisogno fino a raggiungere la consistenza desiderata. Aggiustare di sale e togliere dal fuoco.

Lessare la pasta in abbondante acqua salata e scolarla al dente.

Condire la pasta con il sugo e farla saltare in modo che si insaporisca meglio. Se necessario, per saltare la pasta aggiungere un po’ di acqua di cottura della pasta stessa.

Portare in tavola la pasta con sugo di salsiccia e spezzatino e condirla con una abbondante spolverata di formaggio pecorino stagionato grattugiato. Decorare a piacere con prezzemolo fresco tritato.

Per non perdere nessuna ricetta visitate anche la mia pagina facebook L’inventaricette, In cucina con Maria

Pubblicato da inventaricette

Inventaricette è il blog di ricette di Maria Della Vedova, Medico per professione e Food blogger per passione.