Crea sito

PASTA ALLA PUTTANESCA chiapparielle e auliv

Pasta alla puttanesca anche chiamata pasta chiapparielle e aulive ossia capperi e olive. Un piatto tipico della cucina napoletana facilissimo da preparare ed estremamente veloce. Capperi e olive, appunto, sposano pomodori agli e origano per un primo piatto povero ma gustoso da leccarsi i baffi. Questa è una ricetta tipica napoletana ma ne esiste anche una variante romana in cui si aggiungono le acciughe salate.

Scommetto che sono tutti ingredienti che avete già in dispensa. Sbaglio? Sapete cosa vi dico? Se vi mancano i pomodorini, sostituiteli con i pomodori pelati: il risultato? Un primo piatto buonissimo!

La cucina partenopea è secondo me una delle migliori al mondo: saporita pur nella sua semplicità, prevede l’utilizzo di ingredienti di largo consumo che saggiamente combinati tirano fuori dei piatti davvero speciali e molto spesso super veloci. Questo è un primo piatto per tutte le occasioni, per la domenica o per tutti i giorni perché non conta il tempo impiegato nella preparazione per stabilire se un piatto sia importante oppure no… basta il profumo!

Per scoprire tante altre ricette tipiche napoletane cliccare QUI .

 

PASTA ALLA PUTTANESCA ricetta napoletana spaghetti chiappariell auliv
PASTA ALLA PUTTANESCA ricetta napoletana spaghetti chiappariell auliv

Pasta alla puttanesca

 

COSA SERVE?

Ingredienti per 4 persone:

  • 400 g di pasta (solitamente si usano spaghetti o penne)
  • 4 prese abbondanti di olive nere di Gaeta meglio se denocciolate
  • 3 prese di capperi dissalati
  • 300 g di pomodorini
  • 4 cucchiai di passata di pomodoro
  • 2 spicchi d’aglio
  • 1 presa di origano
  • olio evo q.b.

 

PASTA ALLA PUTTANESCA ricetta napoletana spaghetti chiappariell auliv
PASTA ALLA PUTTANESCA ricetta napoletana spaghetti chiappariell auliv

 

 

 

COME SI PROCEDE?

Imbiondire l’aglio scamiciato in olio evo con le olive e i capperi dissalati. Aggiungere quindi i pomodorini a spicchi e farli appassire leggermente. Incorporarvi infine la passata di pomodoro e l’origano e cuocere per un paio di minuti.

Lessare la pasta in abbondante acqua poco salata, scolarla al dente, saltarla nel sughetto e servire.

Per non perdere nessuna ricetta visitate anche la mia pagina facebook L’inventaricette, In cucina con Maria

Pubblicato da inventaricette

Inventaricette è il blog di ricette di Maria Della Vedova, Medico per professione e Food blogger per passione.