PANCAKE CON FARINA DI CASTAGNE

I pancake con farina di castagne sono morbidi, profumati e senza burro. Deliziosi pancakes di castagne leggeri e veloci da preparare. Basta un morso per sentire tutto il sapore, il profumo e l’aroma delle castagne… vi sembrerà di mangiare una castagna morbida e cremosa. Tra l’altro questi morbidissimi pancakes oltre ad essere senza burro sono anche senza glutine, in quanto la farina di castagne è naturalmente priva di glutine. Quindi i pancake con farina di castagne sono perfetti anche per i celiaci o per chi abbia intolleranze alle proteine del glutine.
Stamattina la mia colazione sarà davvero speciale con questi fantastici pancake con farina di castagne. Io li ho mangiati semplicemente decorati con un filo di caramello liquido e mi sembrava di mangiare i marron glacè. Sono iper soddisfatta di questa ricetta di pancake farina di castagne e pure di frutta, provatela anche voi… voglio sapere cosa ne pensate!
Adesso vi lascio leggere la ricetta con calma, vi saluto e vi auguro una serena domenica!
Un abbraccio,
Maria

PANCAKE CON FARINA DI CASTAGNE

PANCAKE CON FARINA DI CASTAGNE morbidi pancakes senza burro
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzionicirca 16 pancake di castagne
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

PANCAKE CON FARINA DI CASTAGNE:

  • 2uova (o 2 albumi)
  • 165 gfarina di castagne
  • 40 gzucchero
  • 1 pizzicosale
  • 8 glievito in polvere per dolci
  • 100 gpera (frullata)
  • 150 glatte intero

Strumenti

Preparazione

PANCAKE CON FARINA DI CASTAGNE

PREPARARE I PANCAKE CON FARINA DI CASTAGNE

  1. Se si utilizzano uova intere, separare i tuorli dagli albumi.

  2. Sia che si utilizzini solo albumi, sia che si utilizzino uova intere, montare gli albumi a neve fermissima con lo sbattitore elettrico e tenerli da parte.

  3. In una ciotola, mescolare la farina di castagne con lo zucchero, il sale e il lievito in polvere per dolci.

  4. Nelle polveri, aggiungere l’olio di semi e la pera (o la mela) frullata. Aggiungere anche i tuorli se si utilizzano uova intere.

  5. Versare poi poco per volta il latte e mescolare fino ad ottenere una pastella omogenea.

  6. A più riprese, aggiungere anche gli albumi montati e mescolare delicatamente dal basso verso l’alto per non smontare l’impasto dei pancakes di castagne.

CUOCERE I PANCAKE CON FARINA DI CASTAGNE

  1. Riscaldare bene una padella antiaderente e poi ungerla con un po’ di olio di semi.

  2. Per ogni pancake di castagne, versare un cucchiaio di pastella nella padella calda, distanziando un po’ i pancakes tra di loro e cuocerli a fuoco medio-basso.

  3. Quando sulla superficie dei pancakes saranno comparse le prime bollicine, capovolgerli con una paletta in silicone forata e cuocerli anche dall’altro lato.

  4. Man mano che i pancake saranno cotti, trasferirli in un piatto e impilarli uno sull’altro in modo che il calore da essi sprigionato li renda ancora più soffici.

  5. I pancake di castagne sono ottimi sia caldi che freddi.

  6. Portare in tavola i pancake alle castagne e servire con miele (meglio se di castagno), sciroppo d’acero, yogurt, frutta fresca, creme spalmabili (nutella, nocciolata, pistacchio, cioccolato fondente, ecc), panna montata, gelato, granella di frutta secca e tutto ciò che si desideri.

  7. PANCAKE CON FARINA DI CASTAGNE morbidi pancakes senza burro
  8. PANCAKE CON FARINA DI CASTAGNE morbidi pancakes senza burro

Questa ricetta contiene link sponsorizzati. Puoi acquistare i seguenti articoli cliccando direttamente sul rispettivo nome:

sbattitore elettrico

paletta in silicone

padella antiaderente

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da inventaricette

Inventaricette è il blog di ricette di Maria Della Vedova, Medico per professione e Food blogger per passione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.