Crea sito

Minestrone in Vasocottura

Minestrone in Vasocottura | Minestrone in vasetto Ormai sono ufficialmente una fan sfegatata della vasocottura. Permette di preparare piatti gustosissimi semplicemente infilando in un barattolo tutti gli ingredienti e cuocendo il tutto a bagnomaria nel barattolo chiuso. I sapori si esaltano tantissimo, le sostanze nutrienti non si disperdono, ogni piatto rimane umido e succoso. Il minestrone, il semplice minestrone, diventa un primo piatto da re! Il minestrone in vasetto è molto più gustoso e saporito ed è anche pratico: portatevi il vasetto in ufficio e mangiatelo per pranzo magari riscaldandolo nel microonde per pochi secondo. Avrete un piatto buonissimo e salutare che farà invidia ai vostri colleghi.

Minestrone in Vasocottura | Minestrone in vasetto

Minestrone in Vasocottura | Minestrone in vasetto

COSA SERVE?

200 g di minestrone
1/4 di cipolla
2 cucchiai di passata di pomodoro
3 pomodorini
2 cucchiai di olio evo
4 cucchiai di acqua
sale
peperoncino a piacere

COME SI PROCEDE?

In una scodella, mescolare il minestrone con la passata di pomodoro, l’olio, l’acqua, la cipolla tritata, i pomodorini a cubetti, il sale e il peperoncino se piace. Versare il tutto in un barattolo (il barattolo si deve riempire per massimo i 2/3 ossia fino a 3 dita al di sotto del coperchio). Chiudere bene il barattolo con il proprio coperchio.

Mettere il barattolo in una pentola con acqua in ebollizione e far cuocere così per 20-30 minuti in base alla grandezza dei pezzetti di verdure ed al grado di cottura desiderato.

Quindi spegnere il fuoco. Far riposare il minestrone in vasetto per 5 minuti e servire.

Per non perdere nessuna ricetta visitate anche la mia pagina facebook L’inventaricette, In cucina con Maria

Pubblicato da inventaricette

Inventaricette è il blog di ricette di Maria Della Vedova, Medico per professione e Food blogger per passione.

2 Risposte a “Minestrone in Vasocottura”

I commenti sono chiusi.