Crea sito

Finta millefoglie al caffè con crema al torrone

Una torta al caffè e torrone che si crede di essere una millefoglie. Una millefoglie sì, ma senza sfoglie. Delicata crema al torrone tra morbidi strati di cake vanigliata e caffè. Per la base ho preparato la famosa torta al latte caldo di Tish Boyle, l’ho insaporita alla vaniglia e dopo la cottura l’ho tagliata a fette. E’ una millefoglie al latte caldo, dunque. Sofficissima ma dalla trama stretta che regge benissimo la bagna.

Finta millefoglie al caffè con crema al torrone
Finta millefoglie al caffè con crema al torrone

COSA SERVE?

  • Per la base:

    120 gr di latte intero
    3 uova
    60 gr di burro
    165 gr di farina 00
    165 gr di zucchero (io 90 zucchero semolato e 40 zucchero di canna)
    1 pizzico di sale
    6 gr di lievito chimico in polvere per dolci
    semi di 3 cm di bacca di vaniglia

  • Per la crema al torrone:
    150 gr torrone classico alla mandorla tritato
    150 gr panna da montare
    6 cucchiai di latte condensato
  • Per la bagna:
    latte
    caffè zuccherato
  • Polvere di caffè per decorare

 

Finta millefoglie al caffè con crema al torrone
Finta millefoglie al caffè con crema al torrone

COME SI PROCEDE?

Con lo sbattitore elettrico montare le uova e i semi della bacca di vaniglia per 3 minuti. Sempre montando, aggiungere lo zucchero in più riprese (montare per almeno 10 minuti affinchè il composto risulti molto spumoso, passaggio fondamentale per la buona riuscita della torta). Setacciare la farina insieme al sale e al lievito. Aggiungere alle uova e amalgamarla al composto con una spatola delicatamente, dal basso verso l’alto per non smontare le uova.

Aggiungere al latte il burro e rimettere sul fuoco fino a che il burro non si sarà sciolto. Lasciar intiepidire leggermente (se il composto è bollente, blocca la lievitazione) e poi versare a filo nell’impasto di uova e farina. Mescolar delicatamente con la spatola e versare in uno stampo rivestito di carta forno.
Infornare in forno già caldo a 175°C sul terzo ripiano alto per circa 30-40  minuti, a seconda della potenza del forno. Far raffreddare completamente la torta su una gratella prima di liberarla dalla carta forno.
Preparare la crema al torrone. Montare la panna, aggiungere il torrone tritato con il mixer e il latte condensare. Montare ancora.
Preparare la bagna mescolando semplicemente tra loro latte freddo e caffè freddo zuccherato.
Tagliare la base a fette dello spessore di circa 3 millimetri.
Comporre le millefoglie al caffè. Bagnare una fetta di torta e disporla su un piattino, con la sac a poche far uno strato di crema al torrone, altra fetta di torta bagnata, altro strato di crema al torrone. Ridurre a cubetti una fetta di torta, bagnare i cubetti nella solita bagna e metterne qualcuno sull’ultimo strato di crema al torrone. Spolverare con la polvere di caffè.
Ripetere il procedimento per ogni monoporzione di millefoglie al caffè con crema al torrone.
Conservare in frigo fino al momento di servire.

 

Per non perdere nessuna ricetta visitate anche la mia pagina facebook L’inventaricette, In cucina con Maria

Pubblicato da inventaricette

Inventaricette è il blog di ricette di Maria Della Vedova, Medico per professione e Food blogger per passione.