MELANZANE RIPIENE AL FORNO ricetta melanzane a barchetta

Le melanzane ripiene al forno, più note come melanzane a barchetta, sono un contorno/secondo piatto molto saporito. Qui nella versione senza carne ma non per questo meno gustose. Facili da preparare e ricche di verdure, in base alla dimensione delle porzioni servite possono essere presentate sia come antipasto che come secondo piatto.
Buone sia calde che fredde, quindi perfette anche da preparare in anticipo e magari portare al mare o al picnic in montagna!

MELANZANE RIPIENE AL FORNO ricetta melanzane a barchetta
MELANZANE RIPIENE AL FORNO ricetta melanzane a barchetta

Melanzane ripiene al forno

 

COSA SERVE?

Ingredienti per 8 barchette di melanzane:

  • 4 melanzane lunghe
  • 150 g di pomodorini
  • 2 costine di sedano
  • 2 fettine di pane raffermo
  • 1 uovo
  • 1 manciata di olive di Gaeta denocciolate
  • 2 spicchi d’aglio
  • 2 prese abbondanti di parmigiano grattugiato
  • prezzemolo a piacere
  • sale e pepe o peperoncino a piacere
  • olio extravergine di oliva q.b.

 

MELANZANE RIPIENE AL FORNO ricetta melanzane a barchetta
MELANZANE RIPIENE AL FORNO ricetta melanzane a barchetta

 

COME SI PROCEDE?

Lavare le melanzane, privarle del picciolo anteriore e tagliarle a metà nel senso della lunghezza.
Svuotare la parte centrale delle melanzane e tenere da parte la polpa rimossa.

Ammollare il pane raffermo in un pò di latte e sbriciolarlo.

Lavare i pomodorini e il sedano e tagliarli a pezzettini.

Preparare il ripieno. In una insalatiera unire i pomodorini e il sedano a pezzettini, la polpa delle melanzane a cubetti, il prezzemolo tritato, il pane sbriciolato, l’aglio grattugiato, le olive di Gaeta tagliate a rondelle, l’uovo, il parmigiano e un filo di olio extravergine di oliva. Aggiustare di sale e pepe o peperoncino. Mescolare il tutto.

Farcire. Salare leggermente le barchette di melanzane e farcirle con il ripieno.

Disporre le barchette di melanzane così ottenute in una teglia unta di olio extravergine di oliva. Aggiungere dell’acqua (deve essere circa un centimetro di acqua).

Infornare in forno già caldo a 220°C per circa 45-60 minuti in base alla potenza del forno.

Sfornare e servire tiepide oppure fredde.

Per non perdere nessuna ricetta visitate anche la mia pagina facebook L’inventaricette, In cucina con Maria

Precedente TORTA CON FRAGOLINE quadrotti golosi con crema paradiso e fragoline Successivo CIAMBELLA AL CAFFè ricetta ciambellone soffice con cioccolato