Crea sito

Melanzane con aceto e olio | Conserve

Le melanzane con aceto e olio, oltre ad esser un buon contorno di verdure sono la soluzione ideale quando si ha parecchie melanzane da smaltire. Infatti si possono conservare chiuse in barattoli sterili per molto tempo, a mò di conserve, ed utilizzarle al bisogno.

Melanzane con aceto e olio - Conserve
Melanzane con aceto e olio – Conserve

COSA SERVE?

Melanzane
aceto di vino bianco
sale
olio evo
peperoncino
alloro
finocchietto
aglio (se piace)

COME SI PROCEDE?

Mondare le melanzane e tagliarle a fette. Lessare le fette di melanzana in metà acqua e metà aceto per circa 10-15 minuti. Scolarle e lasciarle raffreddare.

In una ciotola o in un barattolo, formare un primo strato di fette di melanzane, condire con sale,olio, aglio, finocchietto, alloro e peperoncino. coprire con un altro strato di melanzane e condire, poi ancora melanzane e condimento fino ad esaurimento delle melanzane. L’unica accortezza da avere è di fare in modo che l’olio ricopra completamente le melanzane, in questo modo si conserveranno per molto tempo inalterate.

Et voilà, le melanzane con aceto e olio sono pronte per essere conservate. Far passare almeno un paio di giorni prima di assaggiare le melanzane con aceto e olio, in modo che si insaporiscano per bene.

Per non perdere nessuna ricetta visitate anche la mia pagina facebook L’inventaricette, In cucina con Maria

Pubblicato da inventaricette

Inventaricette è il blog di ricette di Maria Della Vedova, Medico per professione e Food blogger per passione.