Crea sito

LASAGNE ALLA BOLOGNESE

Lasagne alla bolognese: la ricetta originale tradizionale delle lasagne al ragù emiliane. Un primo piatto saporito e facilissimo, di gran successo. Cremose, gustose: le lasagne al ragù preparate secondo la ricetta tradizionale emiliana sono veramente un qualcosa di eccezionale. Apparentemente elaborate, sono in realtà un primo piatto facilissimo. Se volete, potete preparare in casa la besciamella oppure comprare la besciamella già pronta.

Le lasagne emiliane si preparano con la pasta all’uovo bianca, ma, in altre zone dell’Emilia Romagna la ricetta tipica prevede l’utilizzo della sfoglia verde di lasagne all’uovo. A voi la scelta!

 

LASAGNE ALLA BOLOGNESE CON RAGU' ricetta originale
LASAGNE ALLA BOLOGNESE CON RAGU’ ricetta originale

Lasagne alla bolognese

 

COSA SERVE?

  • 500 g di lasagne fresche all’uovo in sfoglie bianche o verdi
  • 400 g di macinato di vitello
  • 100 g di macinato di maiale (polpa)
  • 100 g di salsiccia di maiale fresca
  • 100 g di pancetta affumicata
  • circa 300 g di passata di pomodoro
  • 1 cipolla grande
  • 2 carote
  • 2 coste di sedano
  • 1 bicchiere di vino bianco secco
  • circa 150-200 g di besciamella preparata con:
    500 ml di latte
    50 g di farina
    50 g di burro
    sale pepe e noce moscata
  • parmigiano grattugiato q.b.
  • olio extravergine di oliva q.b.
  • brodo di carne o brodo di verdure (va bene anche solo acqua) q.b.

 

 

LASAGNE ALLA BOLOGNESE CON RAGU' ricetta originale
LASAGNE ALLA BOLOGNESE CON RAGU’ ricetta originale

 

 

COME SI PROCEDE?

Preparare il ragu’ alla bolognese. In una padella imbiondire la pancetta a cubetti, la cipolla tritata, la carota grattugiata e il sedano a fettine sottili in olio extravergine di oliva. Aggiungere quindi la salsiccia sbriciolata e le carni macinate e rosolarle bene. Sfumare poi con vino bianco secco. Aggiungere la passata di pomodoro e cuocere il ragù alla bolognese per circa 2 ore a fuoco lento aggiungendo di tanto in tanto un po’ di acqua o di brodo al bisogno. Aggiustare di sale e pepe nero a piacere.

Preparare la besciamella. In una padella sciogliere il burro, aggiungere la farina e il latte a filo e cuocere il tutto a fuoco basso sempre mescolando fino ad ottenere una crema. Aggiustare di sale e noce moscata a piacere e togliere dal fuoco.

Se volete, potete lessare le lasagne in acqua bollente salata per pochi minuti oppure utilizzare quelle fresche precotte che non hanno bisogno di precottura.

Comporre le lasagne alla bolognese. In una pirofila versare un filo di ragu’ alla bolognese, quindi coprire con le sfoglie di lasagna all’uovo, poi un filo di besciamella, quindi ragù alla bolognese e una abbondante spruzzata di parmigiano grattugiato. Coprire con altre sfoglie di lasagne, quindi besciamella, ragu’ alla bolognese e parmigiano e così via fino ad esaurimento degli ingredienti.
Terminare con qualche fiocchetto di burro in superficie.

Infornare le lasagne al ragù bolognese in forno già caldo a 200°C per circa 30 minuti o comunque fino a che la superficie non sia ben dorata.

Sfornare le lasagne e farle riposare per 10 minuti prima di tagliarle a fette e servire.

Per non perdere nessuna ricetta visitate la mia pagina facebook L’inventaricette, In cucina con Maria

Pubblicato da inventaricette

Inventaricette è il blog di ricette di Maria Della Vedova, Medico per professione e Food blogger per passione.