Crea sito

INSALATA DI RISO RICETTA TRADIZIONALE

L’insalata di risocon ricetta tradizionale è un tipico piatto unico freddo estivo. Le varianti sono buone ma con la ricetta classica non si sbaglia mai!

Facile e gustosa. Fresca, veloce e saporita. Un primo piatto che mette sempre tutti d’accordo. Estremamente pratico perché può essere preparato con largo anticipo e può essere conservato a lungo in frigorifero. Ottima per combattere la calura estiva della città, è perfetta anche da portare al mare, in montagna, ai picnic e alle gite fuori porta. Immaginatela poi sulle tavolate di buffet freddi estivi, è il top!

Sbirciate anche la mia raccolta di ricette di insalate fredde estive, vi stupirà!

INSALATA DI RISO ricetta tradizionale insalata di riso fredda estiva
  • Difficoltà:Molto Bassa
  • Preparazione:15 minuti
  • Cottura:15 minuti
  • Porzioni:4 persone
  • Costo:Basso

Ingredienti

  • 250 g Riso
  • 2 Uova sode
  • 150 g Tonno sott’olio
  • 50 g Wurstel
  • 2-3 cucchiai Maionese
  • 5-6 Pomodorini
  • 4-5 cucchiai Olive nere
  • 2-3 cucchiai Chicchi di mais giallo in scatola
  • 1 Barattolo di Condiriso
  • q.b. Olio di oliva
  • q.b. Sale

Preparazione

Cuocere il riso

  1. Lessare il riso in abbondante acqua salata, scolarlo al dente e passarlo immediatamente sotto l’acqua corrente per bloccarne la cottura, raffreddarlo ed eliminarne gli amidi.

Preparare le uova sode

  1. Mettere le uova in acqua fredda (l’acqua deve coprirle interamente) e cuocerle per circa 10 minuti. Per scoprire tutti i segreti della cottura delle uova cliccare QUI . Quando le uova saranno cotte, sgusciarle e tagliarle a cubetti.

Preparare i pomodorini

  1. Lavare i pomodorini, dividerli a metà, privarli dei semi interni e tagliarli a pezzetti.

  2. INSALATA DI RISO ricetta tradizionale insalata di riso fredda estiva

Condire l’insalata di riso

  1. In una grossa insalatiera unire le verdure sott’olio sgocciolate (il condiriso), il riso freddo, il mais al vapore sgocciolato, le uova sode, il tonno sott’olio (meglio se con un po’ di olio del tonno, in modo da insaporire di più l’insalata di riso), le olive a fettine, i wurstel a pezzettini e la maionese. Aggiungere un filo di olio extravergine di oliva, aggiustare di sale e pepe (se piace) e mescolare.

  2. Servire subito l’insalata di riso tradizionale oppure conservarla infrigorifero fino al momento di servire.

  3. Se si decide di preparare in anticipo l’insalata di riso e servirla in un secondo momento, consiglio di condirla interamente evitando di mettere i pomodori. E’ meglio aggiungere i pomodori all’ultimo minuto in modo da evitare che si appassiscano e inacidiscano.

  4. Da provare anche il farro con feta e peperoni , l’insalata di riso con senape e uova sode e l’orzo con tonno e zucchine al limone .

  5. Per non perdere nessuna ricetta visitate anche la mia pagina facebook L’inventaricette, In cucina con Maria

  6. Non perdete tutte le novità sul mio profilo instagram @inventaricette

Pubblicato da inventaricette

Inventaricette è il blog di ricette di Maria Della Vedova, Medico per professione e Food blogger per passione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.