Crea sito

GNOCCHI PORCINI E CREMA DI ZAFFERANO

Gli gnocchi porcini e crema di zafferano sono una ricetta di primo piatto cremoso e saporito preparato con funghi misti freschi e funghi porcini secchi.

Un primo piatto autunnale, cremoso e saporito. Giovedì gnocchi?! Oh, yes!!

  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 500 gGnocchi di patate
  • 15 gFunghi porcini secchi
  • 150 gFunghi misti
  • 60 gPancetta dolce
  • q.b.Cipolle
  • 1 spicchioAglio
  • 2 cucchiaiPanna da cucina
  • 1 bustinaZafferano
  • q.b.Olio di oliva
  • q.b.Sale
  • q.b.Parmigiano reggiano
  • q.b.Prezzemolo
  • 3 bicchieriBrodo vegetale (o acqua)

Preparazione

Reidratare i funghi porcini secchi

  1. Mettere i funghi porcini secchi in una scodella con acqua calda e farli reidratare per 30 minuti.

Preparare il condimento per gli gnocchi

  1. In una padella ampia, rosolare la pancetta a cubetti fino a che il suo grasso non diventerà trasparente.

  2. Quando la pancetta sarà pronta, toglierla dalla padella e metterla da parte.

  3. Nella stessa padella, aggiungere un filo di olio di oliva e rosolare la cipolla grattugiata e l’aglio scamiciato, quindi unire i funghi misti tagliati a fette e cuocerli per 3-4 minuti. Aggiustare di sale, poi versarli in un tritatutto, tritarli finemente e tenerli da parte.

  4. Nella stessa padella dove si erano cotti la pancetta e i funghi misti, aggiungere un filo di olio di oliva e i funghi porcini reidratati e cuocere per circa 10 minuti.

Cuocere gli gnocchi

  1. Nella padella con i funghi porcini, aggiungere i funghi tritati, la panna da cucina, lo zafferano in polvere e gli gnocchi di patate. Incorporare un paio di bicchieri di brodo vegetale (o acqua) bollente e cuocere il tutto mescolando spesso. Occorreranno 2-3 minuti di cottura.

  2. Quando gli gnocchi saranno cotti, aggiungere un altro po’ di brodo vegetale se necessario, toglierli dal fuoco e aggiungere del parmigiano reggiano grattugiato. Mescolare spesso in modo da far sciogliere il formaggio e mantecare gli gnocchi.

  3. Portare in tavola gli gnocchi porcini e crema di zafferano e servire decorando con i cubetti di pancetta tostata e del prezzemolo fresco tritato.

  4. Per non perdere nessuna ricetta visitate anche la mia pagina facebook L’inventaricette, In cucina con Maria

  5. Non perdete tutte le novità sul mio profilo instagram @inventaricette

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da inventaricette

Inventaricette è il blog di ricette di Maria Della Vedova, Medico per professione e Food blogger per passione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.