GNOCCHI DI RICOTTA senza uova

Gli gnocchi di ricotta senza uova si preparano in casa in pochissimi minuti. Sono leggerissimi e facili da preparare e si possono condire a piacere. Ne ho provati tanti di gnocchi alla ricotta, con le uova e senza uova, con diverse percentuali di ricotta, con parmigiano nell’impasto e senza. Alcuni gnocchi di ricotta devo dire che mi risultavano estremamente pesanti, molli ed indigesti. Ci ho messo un pò, ma alla fine ho deciso di cimentarmi anche io negli gnocchi fatti in casa e di farlo a modo mio e secondo il mio gusto. Ho spezzato la farina 0 con farina di semola in modo da avere uno gnocco “calloso” come diciamo a casa mia, ossia non molliccio. Devo dire che sono ampiamente soddisfatta del risultato ottenuto. Presto scoprirete anche come li ho conditi, perciò rimanete sintonizzata!

 

GNOCCHI DI RICOTTA senza uova pasta fresca con ricotta nell impasto
GNOCCHI DI RICOTTA pasta fresca con ricotta nell impasto |ricetta veloce

Gnocchi di ricotta senza uova

 

COSA SERVE?

  • 250 g di farina 0
  • 250 g di semola rimacinata di grano duro
  • 250 g di ricotta fresca non troppo umida
  • 250 g di acqua
  • semola rimacinata q.b. per stendere

 

GNOCCHI DI RICOTTA senza uova pasta fresca con ricotta nell impasto
GNOCCHI DI RICOTTA senza uova pasta fresca con ricotta nell impasto

 

COME SI PROCEDE?

Preparare il composto degli gnocchi di ricotta. In una scodella (se utilizzate la planetaria montate la frusta K) unire la farina di semola di grano duro rimacinata, la farina 0, la ricotta fresca meglio se un pò asciutta e l’acqua a temperatura ambiente. Impastare il tutto fino ad ottenere un composto liscio ed omogeneo. In base al grado di idratazione della ricotta utilizzata potrebbe essere necessario aggiungere altra semola rimacinata di grano duro nell’impasto.

Formare gli gnocchi di ricotta. Trasferire il panetto così ottenuto sul tavolo da lavoro spolverato con farina di semola di grano duro rimacinata. Staccare un pezzettino di impasto, allungarlo a forma di tubo e tagliare il tubo a fettine. Se volete gnocchi alla ricotta rigati in superficie passateli sull’apposito riga gnocchi oppure fate una leggera pressione con i rebbi di una forchetta sulla superficie degli gnocchi alla ricotta.

Passare gli gnocchi così ottenuti in un vassoio spolverato di semola di grano duro.

Ripetere il procedimento per tutti gli gnocchi alla ricotta fino ad esaurimento dell’impasto.

Spolverare la superficie degli gnocchi con altra semola di grano duro e coprire con un panno fino al momento di cuocerli oppure cuocerli immediatamente in abbondante acqua salata, scolarli non appena salgano in superficie e condirli a piacere.

Per non perdere nessuna ricetta visitate anche la mia pagina facebook L’inventaricette, In cucina con Maria

Precedente ZEPPOLE SALATE alla mediterranea Successivo BISCOTTI MANDORLE LIMONE E VANIGLIA

2 commenti su “GNOCCHI DI RICOTTA senza uova

    • inventaricette il said:

      Dipende da quanto grandi si vogliono fare le porzioni. Più o meno per 4-5 persone, ma ovviamente è sempre soggettivo.

I commenti sono chiusi.