Crea sito

Gelato al Marsala con Coulis di more e Noci caramellate

Gelato al Marsala con Coulis di more e Noci caramellate Fatto in casa, senza gelatiera. Si mantiene sempre morbido e non ghiaccia mai. Pronto da servire immediatamente, appena tolto dal freezer. Ma il gelato al marsala, il MIO gelato al marsala non si accontenta di essere buono… vuole strafare accompagnandosi ad una deliziosa coulis alle more e arricchendosi di croccanti noci caramellate. Cosa aggiungere di più? Non state già sbavando???

Gelato al marsala in cialda con more e noci caramellate
Gelato al marsala in cialda con more e noci caramellate

COSA SERVE?

Per la meringa italiana:
110 gr di albumi+44 gr di zucchero semolato
44 gr di acqua+176 gr di zucchero semolato

Per il gelato al marsala:

600 gr di panna da montare
10 cucchiai di latte condensato
10 cucchiai di marsala all’uovo

Per le noci caramellate:
10 noci tostate e spezzettate
2 cucchiaio di zucchero semolato
4 cucchiaini di acqua

Per la coulis alle more:
250 gr di more
2 cucchiai di succo di limone
5 cucchiai di zucchero a velo

Per circa 8 cialde:
45 gr di zucchero
60 gr di farina 00
1 uovo
1 cucchiaino di cacao amaro
25 gr di burro
1 bustina di vanillina
15 ml di acqua tiepida
1 noce tostate e polverizzata con il mixer

Per decorare:
more fresche

COME SI PROCEDE?

Preparare la meringa italiana seguendo le istruzioni riportate QUI .

Preparare il gelato al marsala. Montare la panna a neve fermissima, aggiungervi quindi la meringa italiana, il latte condensato ed il marsala. Montare ancora e conservare in freezer.

Preparare le cialde. Amalgamare il burro con lo zucchero, unire l’uovo sbattuto, poi, in sequenza, metà della farina, metà acqua tiepida, l’altra metà di farina, il cacao, l’altra farina ed infine l’altra metà di acqua. Mescolare bene fino ad ottenere un composto liscio senza grumi. Riscaldare una padella in pietra del diametro di 10 cm circa, versarvi 4-5 cucchiaini di composto e spalmarlo bene sul fondo della padella di modo che lo spessore sia uniforme e sottile quanto una crepe. Cuocere da entrambi i lati per 3-4 minuti girando a metà cottura ( la cialda è cotta quando comincia “a tirare”). Togliere quindi la cialda dalla padella, poggiarla in uno stampino da muffin per farle prendere la forma. Ripetere il procedimento per tutte le cialde. Conservare le cialde in un contenitore ermetico.

Preparare la coulis alle more. Cuocere in padella per un paio di minuti le more lavate e tagliate a pezzetti, quando l’acqua sarà evaporata aggiungere lo zucchero a velo lo zucchero e il limone. Cuocere per un minuto, togliere dal fuoco, filtrare con un colino in modo da eliminare i semini e far raffreddare.

Preparare le noci caramellate. Tritare grossolanamente le noci tostate, metterle in padella con lo zucchero e metà dell’acqua, cuocere per un paio di minuti, aggiungere quindi l’altra acqua e continuare a cuocere per altri due minuti. Togliere dal fuoco e far raffreddare su un foglio di carta forno separando le noci per evitare che si attacchino tra di loro.

Comporre il gelato in cialda. Mettere un paio di palline di gelato al marsala in ciascuna cialda, versarvi sopra un cucchiaio di topping alle more e decorare con le noci caramellate e le more fresche.

Per non perdere nessuna ricetta visitate anche la mia pagina facebook L’inventaricette, In cucina con Maria

Pubblicato da inventaricette

Inventaricette è il blog di ricette di Maria Della Vedova, Medico per professione e Food blogger per passione.