FRITTELLE DI MELE senza uova

Le frittelle di mele senza uova e senza latte sono morbide da sciogliersi in bocca. Preparate con una pastella morbida e profumate di limone e cannella. Facili da preparare, bastano acqua farina mele e lievito di birra. Si friggono, si passano nello zucchero con la cannella e si amngiano. Le mele si fanno macerare un pò in zucchero e limone in modo da ammorbidirsi e insaporirsi e volendo si può aggiungere anche dell’uvetta ammollatain acqua tiepida oppure nel rum se si vuole dare alle frittelle con le mele un sapore ancora più deciso.

 

FRITTELLE DI MELE SENZA UOVA con lievito di birra morbide profumate
FRITTELLE DI MELE SENZA UOVA con lievito di birra morbide profumate

Frittelle di mele senza uova

 

COSA SERVE?

  • 200 g di farina 00
  • 170 g di acqua
  • 5 g di lievito di birra
  • 1 pizzico di sale
  • 2 mele
  • Succo di 1 limone
  • Uva passa a piacere
  • 1 pizzico di cannella a piacere
  • Zuccchero semolato q.b.

 

FRITTELLE DI MELE SENZA UOVA con lievito di birra morbide profumate
FRITTELLE DI MELE SENZA UOVA con lievito di birra morbide profumate

 

COME SI PROCEDE?

Preparare il ripieno. Lavare le mele, sbucciarle e tagliarle a cubetti. Farle macerare per circa 30 minuti aggiungendo il succo di limone, la cannella se piace e 3 cucchiai di zucchero.

Se si preferisce aggiungere anche l’uvetta nelle frittelle, ammollata per 30 minuti in acqua tiepida.

Attivare il lievito di birra. Sciogliere il lievito di birra in 50 g di acqua tiepida e un cucchiaino di zucchero. Far riposare per 10 minuti in modo che si attivi ( per scoprire tutti i segreti della attivazione del lievito di birra cliccare QUI ).

Preparare l’impasto delle frittelle senza uova con le mele. Mescolare la restante parte di acqua con il sale, aggiungere la farina e iniziare ad impastare. Incorporare quindi il lievito di birra attivato e impastare ancora. SI otterrà una pastella.

Alla pastella così ottenuta unire le mele a cubetti con il loro succo e l’uvetta strizzata. Mescolare bene il tutto in modo da ottenere un composto omogeneo.

Coprire con un panno il composto delle frittelle con le mele e far lievitare fino al raddoppio di volume.

Friggere le frittelle di mele senza uova in abbondante olio bollente di arachidi. Per formare le frittelle basterà prendere un cucchiaio di composto e farlo scivolare nell’olio bollente aiutandosi con un altro cucchiaio. Durante la frittura smuovere ogni tanto le frittelle aiutandosi con la schiumarola in modo da ottenere una cottura omogenea. Quando le frittelle alle mele saranno dorate, scolarle e poggiarle su carta assorbente, quindi passarle immediatamente nello zucchero semolato e servire. Se piace, si può aggiungere allo zucchero semolato una presa di cannella in polvere e mescolare prima di passarvi le frittelle di mele, in modo da insaporire ancora di più le frittelle.

Per non perdere nessuna ricetta visitate anche la mia pagina facebook L’inventaricette, In cucina con Maria

Precedente TORTA DI MELE CON YOGURT Successivo RICETTE PASTA FROLLA