Crea sito

CROSTATA A STRATI RICOTTA E NUTELLA

La crostata a strati ricotta e nutella è un dolce facile e goloso a base di pasta frolla morbida, crema di ricotta e Nutella.

Ideale da servire sia per colazione e come fine pasto, la crostata a strati ricotta e nutella si compone di strati di pasta frolla alternati a crema di ricotta e nutella. Un mix da paura!

Provate anche altre ricette presenti nel mio blog come ad esempio la torta mimosa fragole e limone e la plumcake al caffè .

CROSTATA A STRATI RICOTTA NUTELLA ricetta crostata morbida facile
  • Preparazione: 20 Minuti
  • Cottura: 45-60 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni:
  • Costo: Medio

Ingredienti

Per la pasta frolla morbida:

  • 2 Uova
  • 320 g Farina 00
  • 170 g Burro
  • 150 g Zucchero
  • 1 bustina Vanillina
  • 4 g Lievito in polvere per dolci

Per il ripieno:

  • 320 g Ricotta
  • 40 g Zucchero
  • 1 bustina Vanillina
  • 1 cucchiaio Rum
  • q.b. Nutella

Preparazione

Preparare la pasta frolla morbida

  1. Con le dita, oppure con la planetaria (frusta K, a foglia) lavorare il burro con la farina in modo da ottenere un composto sabbioso. Aggiungere lo zucchero e sabbiare ancora. Infine incorporare il lievito istantaneo per dolci, la vanillina e le uova e lavorare ancora pochissimo il composto, giusto il tempo di ottenere un panetto morbido.

  2. Avvolgere nella pellicola trasparente la pasta frolla morbida così ottenuta e farla riposare in frigorifero per almeno un’ora oppure in congelatore per circa 30-40 minuti.

Preparare la crema di ricotta

  1. In una scodella, mescolare la ricotta con lo zucchero, il tum (se piace) e la vanillina.

  2. CROSTATA A STRATI RICOTTA NUTELLA ricetta crostata morbida facile

Assemblare la crostata a strati ricotta e nutella

  1. Stendere una parte della pasta frolla morbida su un foglio di carta forno (aiutarsi con un po’ di farina).

  2. Trasferire la pasta frolla stesa in una una teglia di circa 22 centimetri di diametro, precedentemente imburrata ed infarinata.

  3. Versarvi la crema di ricotta e distribuirl uniformemente.

  4. Coprire con un disco di pasta frolla stesa, versarvi sopra della nutella in modo da ottenere uno strato di nutella non troppo sottile ed infine coprire con un ulteriore disco di pasta frolla stesa.

  5. Sigillare bene i bordi della crostata in modo da evitare che il ripieno fuoriesca durante la cottura.

Cuocere la crostata a strati ricotta e nutella

  1. Infornare la crostata a strati ricotta e nutella in forno già caldo a 180°C per circa 45-60 minuti in base alla potenza del forno o comunque fino a che la pasta frolla non sarà dorata.

  2. Sfornare la crostata a strati ricotta e nutella e farla intiepidire o, meglio ancora, raffreddare prima di passarla su un piatto da portata, spolverare di zucchero a velo e servire.

  3. Provate anche la ricetta della torta versata , la ricetta della torta sacher senza bilancia e la ricetta della torta moretta solo albumi .

  4. Per non perdere nessuna ricetta visitate anche la mia pagina facebook L’inventaricette, In cucina con Maria

Note

Pubblicato da inventaricette

Inventaricette è il blog di ricette di Maria Della Vedova, Medico per professione e Food blogger per passione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.