Crea sito

CROSTATA SALATA FUNGHI E PATATE

La crostata salata patate e funghi è un secondo piatto/piatto completo facile da preparare e molto saporito. Buono sia caldo che freddo, cremoso e gustoso. Se servito a cubetti, può anche essere servito tra gli antipasti e può essere presentato sia come aperitivo che su tavole da buffet.

 

CROSTATA SALATA PATATE FUNGHI ricetta sformato di patate con funghi
CROSTATA SALATA PATATE FUNGHI ricetta sformato di patate con funghi

Crostata salata patate

 

COSA SERVE?

  • Per la base:
    1 kg di patate lesse
    120 g di parmigiano grattugiato
    2 uova intere
    sale e pepe a piacere
  • Per il ripieno:
    circa 300 g di funghi freschi misti (inclusi porcini)
    200 g di sottilette
    100 ml di besciamella
    150 g di prosciutto cotto a fettine sottili
  • olio evo q.b. e pane grattugiato q.b.

 

CROSTATA SALATA PATATE FUNGHI ricetta sformato di patate con funghi
CROSTATA SALATA PATATE FUNGHI ricetta sformato di patate con funghi

 

COME SI PROCEDE?

Preparare i funghi. Saltare in padella con un filo di olio evo, uno spicchio d’aglio e il sale,a cottura ultimata dividerli in due parti uguali. Una parte va frullata con il frullatore ad immersione fino ad ottenere una crema a cui si aggiungerà 100 ml di besciamella. L’altra metà dei funghi va lasciata in padella, si aggiungerà solo del prezzemolo fresco tritato.

Lessare le patate in abbondante acqua bollente salata, scolarle e sbucciarle. Farle raffreddare completamente prima di schiacciarle con lo schiacciapatate.

In una scodella, unire le patate schiacciate, 100 g di parmigiano grattugiato, l’olio evo e le uova sbattute. Aggiustare di sale e pepe e mescolare in modo da ottenere un composto uniforme.

Comporre la crostata. Rivestire di carta forno una teglia del diametro di 26 centimetri. Ungere la carta forno con olio evo e spruzzare di pane grattugiato. Versarvi i 2/3 del composto di patate e livellare in modo da ottenere un guscio di patate che possa accogliere il ripieno. Fare quindi uno strato di crema ai funghi e besciamella, poi uno di prosciutto cotto, coprire con le sottilette ed infine con i funghi al prezzemolo. Versare il composto di patate rimanente in una sac a poche dal beccuccio a stella e fare le strisce decorative sulla crostata. Spruzzare di parmigiano grattugiato.

Infornare in forno già caldo a 200°C per circa 1 ora o comunque fino a doratura.

Sfornare e far intiepidire prima di passare su un piatto da portata.

E’ buonissima sia tiepida che fredda, ideale quindi anche da portare al lavoro, per buffet salati o in occasione di picnic e gite fuori porta.

Per non perdervi nessuna ricetta visitate anche la mia pagina facebook L’inventaricette, in cucina con Maria 

Pubblicato da inventaricette

Inventaricette è il blog di ricette di Maria Della Vedova, Medico per professione e Food blogger per passione.