Crea sito

CROSTATA DI FICHI FRESCHI

La crostata di fichi freschi è una torta dal sapore e dal profumo rustici.Frolla integrale, zucchero di canna, rum, noci e limone per una crostata speciale.

 

CROSTATA DI FICHI FRESCHI ricetta torta con fichi noci limone
CROSTATA DI FICHI FRESCHI ricetta torta con fichi noci limone

Crostata di fichi freschi

 

COSA SERVE?

Ingredienti per una crostata di 22 centimetri di diametro:

  • Per la pasta frolla semi integrale:
    1 uovo intero
    1 tuorlo
    150 g di farina per dolci
    150 g di farina integrale
    60 g di burro (o strutto nel caso di intolleranza al lattosio)

    60 g di olio di semi di girasole
    100 g di zucchero di canna finissimo
    1 bustina di vanillina o 1/2 baccello di vaniglia
    buccia grattugiata di 1 limone
    1 cucchiaino di lievito istantaneo per dolci

  • Per il ripieno:
    350 g di fichi freschi
    50 g di gherigli di noci tostate
    70 g di cedro candito
    65 g di zucchero di canna
    20 g di farina 00
    buccia grattugiata di 2 limoni
    2 cucchiai di cognac
    3-4 cucchiai di rum scuro

 

CROSTATA DI FICHI FRESCHI ricetta torta con fichi noci limone
CROSTATA DI FICHI FRESCHI ricetta torta con fichi noci limone

 

COME SI PROCEDE?

Preparare la pasta frolla semi integrale. Unire il burro (o lo strutto, per gli intolleranti al lattosio), l’olio di semi di girasole, la farina per dolci, la farina integrale, lo zucchero di canna finissimo, la vanillina (o i semi di vaniglia), il lievito, la buccia grattugiata del limone, l’uovo intero e il tuorlo e lavorare il composto a mano oppure in planetaria con la frusta K per pochi secondi, giusto il tempo di ottenere un panetto omogeneo.  Avvolgere la pasta frolla così ottenuta nella pellicola trasparente e far riposare in frigorifero per 1 ora.

Preparare il ripieno. Lavare i fichi e tagliarli a pezzettini. Tritare grossolanamente i gherigli di noce tostati. In una grossa scodella unire i fichi a pezzettini, i gherigli di noci tritati, la buccia grattugiata dei limoni, la farina, lo zucchero di canna, il rum e il cognac e mescolare il tutto delicatamente. Coprire con pellicola trasparente e conservare in frigorifero fino al momento dell’utilizzo.

Comporre la crostata di fichi freschi. Stendere la frolla sulla carta forno (tenerne da parte un pezzetto per le strisce) e rivestire con la pasta frolla stesa una teglia del diametro di 22 centimetri e bucherellarne il fondo con i rebbi di una forchetta, tagliare l’eccesso di frolla dai bordi (i bordi devono essere alti 2-3 centimetri) . Versare il ripieno di fichi nel guscio di frolla e distribuirlo uniformemente. Decorare la superficie della crostata con le strisce.

Infornare in forno già caldo a 180°C per circa 45-60 minuti in base alla potenza del forno. La crostata sarà cotta quando avrà assunto un bel colore ambrato.

Sfornare e far raffreddare completamente la crostata con i fichi freschi prima di passarla su un piatto da portata e servire.

Per non perdere nessuna ricetta visitate anche la mia pagina facebook L’inventaricette, In cucina con Maria

Pubblicato da inventaricette

Inventaricette è il blog di ricette di Maria Della Vedova, Medico per professione e Food blogger per passione.