CROSTATA CON RICOTTA E NUTELLA

La crostata con ricotta e nutella si scioglie in bocca. Un dolce con ricotta veramente speciale e goloso, col trucco per nutella cremosa.
Domani è domenica ed io questa crostata con ricotte e nutella ce la vedo proprio bene come dolce della domenica, voi no?!
Più sotto, nel procedimento, troverete anche il trucco per far sì che la nutella rimanga morbida in cottura, senza seccarsi o indurirsi. La crostata con ricotta e nutella è di un cremoso che non ve lo dico proprio e mette tutti d’accorso, sia gli amanti dei dolci con la ricotta, sia gli appassionati dei dolci con nutella!!

CROSTATA CON RICOTTA E NUTELLA crostata di ricotta alla nutella
  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di riposo2 Ore 30 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

CROSTATA CON RICOTTA E NUTELLA

PER LA PASTA FROLLA:

  • 350 gfarina 00
  • 130 gzucchero a velo vanigliato
  • 160 gburro
  • 1 bustinavanillina
  • 5 glievito in polvere per dolci
  • 2uova

PER LA CREMA DI RICOTTA:

  • 250 gricotta
  • 60 gzucchero
  • 1 bustinavanillina
  • 1 cucchiaiorum (facoltativo )
  • 1 pizzicoscorza d’arancia

PER ASSEMBLARE:

  • q.b.Nutella (Circa 250 g)
  • q.b.zucchero a velo vanigliato (per decorare )

Preparazione

PREPARARE LA PASTA FROLLA

  1. Con le mani o con la foglia della planetaria lavorare la farina con lo zucchero a velo vanigliato e il burro in modo da ottenere un composto sabbioso.

  2. Aggiungere poi il lievito in polvere per dolci, la vanillina e le uova intere e impastare pochissimo, giusto il tempo di ottenere un panetto omogeneo.

  3. Avvolgere nella pellicola trasparente la pasta frolla così ottenuta e farla riposare in frigorifero per 1-2 ore (o in congelatore per 30-45 minuti) prima di utilizzarla.

PREPARARE LA CREMA DI RICOTTA

  1. Mescolare la ricotta con lo zucchero, la scorza di arancia grattugiata, la vanillina e il rum a piacere.

ASSEMBLARE LA CROSTATA CON RICOTTA E NUTELLA

  1. Stendere poco più della metà della pasta frolla tra due fogli di carta forno e trasferirla in una teglia di circa 18-20 centimetri di diametro (rivestita di carta forno oppure imburrata ed infarinata).

  2. Versare la crema di ricotta nel guscio di pasta frolla.

  3. Aggiungere quindi la nutella aiutandosi con un cucchiaino ed eliminare l’eccesso di pasta frolla dai bordi della crostata.

  4. Stendere la restante parte della pasta frolla, ritagliare le strisce di decorazione e decorare poi la superficie della crostata.

  5. Riporre in congelatore la crostata con ricotta e nutella per circa 20-30 minuti, prima di cuocerla (oppure in frigorifero per 45 minuti). In questo modo la nutella, indurendosi, si manterrà cremosa in cottura.

CUOCERE LA CROSTATA CON RICOTTA E NUTELLA

  1. Infornare la crostata ricotta e nutella in forno già caldo a 200°C per circa 30-40 minuti in base alla potenza del forno o, comunque, fino a che la pasta frolla non si sarà dorata.

  2. Sfornare la crostata con ricotta e nutella e farla raffreddare completamente prima di trasferirla in un piatto da portata, spolverizzare con zucchero a velo a piacere e servire.

  3. CROSTATA CON RICOTTA E NUTELLA crostata di ricotta alla nutella
  4. CROSTATA CON RICOTTA E NUTELLA crostata di ricotta alla nutella
  5. CROSTATA CON RICOTTA E NUTELLA crostata di ricotta alla nutella
  6. CROSTATA CON RICOTTA E NUTELLA crostata di ricotta alla nutella

– crostata di ricotta e nutella

4,8 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da inventaricette

Inventaricette è il blog di ricette di Maria Della Vedova, Medico per professione e Food blogger per passione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.