CROSTATA CON FARINA INTEGRALE E MIELE farcita con marmellata

La crostata con farina integrale e miele è un dolce preparato senza l’utilizzo di zucchero semolato e senza burro. Molto profumata, è ideale per colazione. Una pasta frolla dall’impasto morbido, che non si stende ma si versa. Un profumo rustico, una dolcezza non invadente. Io ho utilizzato della confettura all’albicocco per farcire la crostata ma voi potete utilizzare qualsiasi tipo di marmellata del vostro gusto preferito.

CROSTATA CON FARINA INTEGRALE E MIELE farcita con marmellata
CROSTATA CON FARINA INTEGRALE E MIELE farcita con marmellata

Crostata con farina integrale

 

COSA SERVE?

Per una crostata di 28-30 centimetri di diametro:

  • 220 g di farina integrale
  • 160 g di farina 00 per dolci
  • 125 g di uova intere
  • 160 g di olio extravergine di oliva
  • 120 g di miele millefiori
  • buccia grattugiata di 1 limone
  • 5 g di lievito per dolci
  • 1 pizzico di sale
  • 2 bustine di vanillina
  • circa 300-400 g di marmellata di albicocche o altro gusto a piacere

 

CROSTATA CON FARINA INTEGRALE E MIELE farcita con marmellata
CROSTATA CON FARINA INTEGRALE E MIELE farcita con marmellata

 

COME SI PROCEDE?

Preparare la frolla. Setacciare le farine con il lievito per dolci e il sale, quindi unire la vanillina e la buccia di limone grattugiata e mettere da parte. Nel boccale del frullatore ad immersione unire olio extravergine di oliva, miele e uova e frullare il  tutto per qualche secondo. Versare I liquidi nel composto di farina ed impastare fino ad ottenere un impasto omogeneo.

Comporre la crostata. Versare l’impasto in una teglia imburrata ed infarinata  (tenerne da parte un po’ per le strisce di decorazione ). Livellare l’impasto con una spatola, farcire con la marmellata diluita con un paio di cucchiai di acqua calda e decorare con le strisce aiutandosi con una sac a poche.

Infornare in forno già caldo a 200°C per circa 30 minuti in base alla potenza del forno.

Sfornare e far raffreddare prima di passare su un piatto da portata e servire.

Per non perdere nessuna ricetta visitate anche la mia pagina facebook L’inventaricette, In cucina con Maria

Precedente GNOCCHI DI PATATE CREMOSI ALLO ZAFFERANO ricetta veloce Successivo SACHER TORTE ARROTOLATA rotolo sacher ricetta dolce facile