QUADROTTI CREMOSI AL CIOCCOLATO

La crostata con crema al cioccolato si trasforma all’occorrenza un deliziosi quadrotti cremosi di frolla. Crostata o biscotti ripieni, è golosissima. E’ facile da preparare, è cremosa, cioccolatosa, deliziosa. Perfetta per la colazione, per i buffet di dolci, come merenda o fine pasto ed ogni volta che si abbia voglia di qualcosa di dolce. I pistacchi la completano e la impreziosiscono ma se volete potete sostituirli con della granella di nocciole, di noci oppure con niente lasciandone liscia la superficie.

Se tagliata in quadratini, questa crostata si trasforma in golosi quadrotti cremosi al cioccolati: biscotti ripieni che disposti in un vassoio faranno la gioia di grandi e bambini.

Per scoprire tante ricette di biscotti cliccare QUI .

Per scoprire le mie migliori ricette di pasta frolla cliccare QUI .

Per la ricetta della crema pasticcera da forno classica cliccare QUI .

 

CROSTATA CON CREMA AL CIOCCOLATO quadrotti cremosi di frolla
CROSTATA CON CREMA AL CIOCCOLATO quadrotti cremosi di frolla

Crostata con crema al cioccolato

 

Ingredienti per una crostata di circa 28×18 centimetri:

  • Per la pasta frolla:
    1 uovo intero
    1 tuorlo
    250 g di farina 00
    100 g di zucchero semolato
    100 g di burro
    1 cucchiaino di lievito per dolci
    1 bustina di vanillina
    1 pizzico di sale
  • Per la crema al cioccolato:
    500 ml di latte intero
    4 tuorli d’uovo
    125 g di zucchero semolato
    20 g di farina 00
    20 g di amido di mais
    1 bacca di vaniglia
    1/2 limone
    75 g di cioccolato fondente (io al 70% di cacao)
    2 cucchiai di rum (facoltativi)
  • Per decorare:
    granella di pistacchi e/o granella di nocciole a piacere

 

CROSTATA CON CREMA AL CIOCCOLATO quadrotti cremosi di frolla
CROSTATA CON CREMA AL CIOCCOLATO quadrotti cremosi di frolla

 

COME SI PROCEDE?

Preparare la pasta frolla. Lavorare la farina con il burro in modo da ottenere un composto sabbiato, aggiungere quindi lo zucchero, il sale e la vanillina e lavorare ancora un pò. Infine aggiungere l’uovo intero, il tuorlo e il lievito e lavorare ancora pochissimo il composto, giusto il tempo di ottenere un panetto omogeneo.
Avvolgere il panetto di pasta frolla così ottenuto nella pellicola trasparente e farlo riposare in frigorifero per almeno un’ora.

Preparare la crema al cioccolato da forno. Mescolare i tuorli con lo zucchero, i semi di vaniglia, la farina e l’amido e aggiungere poi il latte a filo in modo da non far formare grumi. Portare sul fuoco e mescolare con una forchetta infilzata in mezzo limone fino a che la crema non si sia addensata. Togliere dal fuoco e aggiungere il cioccolato fondente grattugiato, mescolare bene in modo che il cioccolato si sciolga. Aggiungere quindi il rum, se piace, e far raffreddare la crema.

Comporre la crostata con crema al cioccolato. Dividere la pasta frolla in due panetti. Stendere il primo panetto tra due fogli di carta forno ed utilizzarlo per rivestire una teglia rettangolare di 28×18 centimetri circa oppure una teglia rotonda del diametro di 22-24 centimetri circa. Bucherellare la pasta frolla con una forchetta e versarvi la crema pasticcera al cioccolato. Chiudere con il secondo panetto di frolla steso e decorare la superfice con granella oppure farina di pistacchi a piacere. Schiacciare leggermente i pistacchi nella frolla in modo che aderiscano bene.

Infornare la crostata al cioccolato in forno già caldo a 180°C per circa 40-45 minuti. I tempi di cottura variano in base alla potenza del forno.

Quando la pasta frolla sarà dorata, sfornare la crostata e farla raffreddare prima di passarla su un piatto da portata e servire.

Potete trasformare questa crostata in biscotti con crema al cioccolato semplicemente tagliandola a quadratini una volta raffreddata.

Per non perdere nessuna ricetta visitate anche la mia pagina facebook L’inventaricette, In cucina con Maria

Precedente BISCOTTI RICETTE Successivo CROSTATA COCCO E NUTELLA