Crea sito

CROSTATA AGLI AMARETTI

La crostata agli amaretti è una deliziosa crostata di pasta frolla con marmellata e amaretti. Friabile, facilissima e profumata: ottima in ogni occasione. La colazione, la merenda e il fine pasto saronno più buoni e poichè questa crostata agli amaretti si può preparare anche in anticipo è ottima anche per buffet di dolci in occasione di feste ed eventi.

 

CROSTATA AGLI AMARETTI ricetta crostata marmellata
CROSTATA AGLI AMARETTI ricetta crostata marmellata

Crostata agli amaretti

 

COSA SERVE?

Ingredienti per una crostata di 22 centimetri di diametro:

Per la pasta frolla:
250 g di farina 00
100 g di burro
100 g di zucchero semolato
1 uovo intero
1 tuorlo
1 cucchiaino di lievito istantaneo

Per il ripieno:

250-300 g di marmellata alle amarene
100 g di amaretti secchi
latte q.b.

 

CROSTATA AGLI AMARETTI ricetta crostata marmellata
CROSTATA AGLI AMARETTI ricetta crostata marmellata

 

COME SI PROCEDE?

Preparare la pasta frolla. Nella planetaria con la frusta K o in un robot da cucina lavorare la farina con il burro in modo da ottenere un composto sabbioso. Aggiungere lo zucchero e sabbiare il composto con lo zucchero. Aggiungere l’uovo, il tuorlo e il lievito e lavorare il composto pochissimo, giusto il tempo di ottenere un panetto omogeneo. Avvolgere la pasta frolla così ottenuta nella pellicola trasparente e far riposare in frigorifero per 1 ora.

Comporre la crostata agli amaretti. Dividere la pasta frolla in 2 panetti. Stendere il primo panetto di frolla sulla carta forno ed utilizzarla per rivestire una teglia del diametro di 20-22 centimetri. Versarvi sopra la confettura alle amarene e stenderla con il dorso di un cucchiaio. Ricoprire con gli amaretti ben bagnati nel latte ed infine chiudere con il secondo panetto di pasta frolla anch’essa stesa e sigillarne bene i bordi.

Infornare la crostata in forno già caldo a 180°C per circa 30-45 minuti in base alla potenza del forno e comunque fino a doratura della pasta frolla.

Sfornare la crostata amaretti e marmellata e farla raffreddare completamente prima di passarla in un piatto da portata, spolverare di zucchero a vela e servire.

Per non perdere nessuna ricetta visitate anche la mia pagina facebook L’inventaricette, In cucina con Maria

Pubblicato da inventaricette

Inventaricette è il blog di ricette di Maria Della Vedova, Medico per professione e Food blogger per passione.