Crea sito

Crocchette di plumcake salato con cotto e cuore di brie

Crocchette, che passione! Ne esistono di tanti tipi… patate, pane, verdure.. ma… le avete mai provate col plumcake salato? Beh, io sì!! Ci ho infilato dentro anche prosciutto cotto, philadelphia e formaggio brie e sapete che vi dico? Spaccano!! Sono super soddisfatta ed orgogliosa.. una tira l’altra e quel cuore di brie morbido e caldo è una mega coccola di gusto! Ho preparato un plumcake salato alla birra, a lievitazione istantanea. Sofficissimo e pronto i meno di 5 minuti, più ovviamente il tempo di cottura! Preparare le crocchette poi è stato un gioco da ragazzi. Questione di altri 5 minuti e via.. pronte per essere servite!! Il plumcake potete tranquillamente prepararlo il giorno prima, due o tre giorni prima addirittura… Basterà conservarlo in un contenitore ermetico e lo ritroverete come appena sfornato! Che aspettate?? Provate, provate!! Crocchette per tutti e successo garantito!

crocchette di plumcake salato con cotto e formaggio brie
crocchette di plumcake salato con cotto e formaggio brie

COSA SERVE?

130 gr di birra
1 uovo medio
105 gr di farina
1 e 1/2 cucchiai di olio di semi di girasole
5 gr di bicarbonato
2 gr di sale fino
1 e 1/2 cucchiaini di lievito istantaneo per salati
1 cucchiaino di zucchero
pepe
noce moscata

2 cucchiai di acqua fredda

Per la decorazione:
parmigiano grattugiato
semi di sesamo

Per la farcia:
8 fette di prosciutto cotto tagliate non troppo sottili
200-250 gr di formaggio spalmabile tipo philadelphia

formaggio morbido tipo brie

pangrattato
pepe nero

COME SI PROCEDE?

Preparo l’impasto del plumcake salato. Divido il tuorlo dall’albume. Monto l’albume a neve non fermissima e lo tengo da parte. Sbatto leggermente il tuorlo e vi incorporo la birra e l’olio. In una terrina unisco tutti i solidi (farina, zucchero,  lievito, pepe,sale, noce moscata e bicarbonato), li mescolo bene tra loro in modo da eliminare ipotetici grumi e poi verso il tutto nel composto con l’uovo. Mescolo molto rapidamente per non far formare la maglia glutinica e poi unisco l’albume montato girando dal basso verso l’alto per non smontarlo. Metto in frigo a riposare per 15 minuti. Intanto bagno della carta forno e la uso per rivestire la teglia in alluminio(io ho usato una vaschetta in alluminio usa e getta di 10,5 cm x 8 cm) .

Trascorso il tempo di riposo, tolgo il composto dal frigo, vi incorporo 2 cucchiai di acqua fredda, mescolo delicatamente dal basso verso l’alto e verso il tutto nella teglia.
Inforno in forno già caldo a 180°C per i primi 5 minuti. Poi 150°C per altri 10 minuti e termino a cottura a 50°C per altri 20 minuti circa (controllo con lo stecchino). Un paio di minuti prima di sfornare, cospargo la superficie con parmigiano grattugiato e i semi di sesamo, rimetto in forno e lascio che il parmigiano diventi dorato. Tolgo dal forno e lascio raffreddare.

Quindi, in una ciotola alta e capiente sbriciolo il plumcake, lo mescolo con la philadelphia e con il prosciutto cotto in modo da ottenere una poltiglia morbida ma compatta e ne ricavo delle palline. Al centro di ogni pallina dispongo un grosso cubetto di formaggio brie, richiudo la pallina sul formaggio e ripeto il procedimento fino ad esaurimento delle palline. In un piatto piano, mescolo pepe e pan grattato, vi passo quindi le palline.
Riscaldo una padella in pietra con un filo d’olio evo, faccio rosolare le palline per circa 1 minuti, fino a doratura, e le poggio su carta assorbente.
Servo le palline immediatamente, oppure le conservo in contenitore ermetico e le riscaldo per pochi secondi al microonde al momento di servire.

Per non perdere nessuna ricetta visitate anche la mia pagina facebook L’inventaricette, In cucina con Maria

 

Pubblicato da inventaricette

Inventaricette è il blog di ricette di Maria Della Vedova, Medico per professione e Food blogger per passione.