CREMA DI PATATE

La crema di patate è una salsa di accompagnamento per carne e pesce, ma è buonissima anche sulla pizza e nei panini al posto di maionese e ketchup. Ma provatela anche come condimento per la pasta, per una pasta e patate cremosa e saporita. O ancora utilizzatela nella lasagna, ad esempio per preparare una cremosa lasagna di zucca e crema di patate.

Per una come me, amante delle patate fino all’inverosimile, era d’obbligo prima o poi preparare anche una crema da poter utilizzare quanto più possibile. Oggi era il giorno giusto, quello ispirato. Ebbene, in pochi minuti l’ho pensata, l’ho fatta e l’ho pure utilizzata. In che modo l’ho utilizzata lo scoprirete molto presto, restate sintonizzati!! Intanto segnatevi questa ricetta e comprate i pochi ingredienti che servono per prepararla!

 

CREMA DI PATATE ricetta salsa accompagnamento carne pesce pasta
CREMA DI PATATE ricetta salsa accompagnamento carne pesce pasta

Crema di patate

 

COSA SERVE?

  • 200 g di patate
  • 50 g di cipolla
  • 100 ml di besciamella
  • 300 ml di acqua
  • qualche foglia di rosmarino
  • un pizzico di noce moscata
  • un pizzico di pepe nero
  • sale q.b.
  • olio extravergine di oliva q.b.

 

CREMA DI PATATE ricetta salsa accompagnamento carne pesce pasta
CREMA DI PATATE ricetta salsa accompagnamento carne pesce pasta

 

COME SI PROCEDE?

Sbucciare le patate, lavarle e tagliarle a cubetti oppure a fettine molto sottili.

In una padella saltare le patate con la cipolla a fettine sottili e le foglie di rosmarino. Quando la cipolla sarà appassita, aggiungere l’acqua a cuocere il tutto a fuoco medio. Aggiustare di sale, pepe e noce moscata. Se necessario aggiungere un pò di acqua.

Quando le patate risulteranno ben morbide e ancora belle umide, togliere dal fuoco e frullare il tutto con il frullatore ad immersione. Quindi unire la besciamella e mescolare.

Se si preferisce una crema meno densa, si può aggiungere del latte a piacere.

Servire calda oppure tiepida.

La crema può anche essere conservata in frigorifero per un paio di giorni coperta con pellicola trasparente. Al momento di servire basterà riscaldarla al microonde per pochi secondi.

Per non perdere nessuna ricetta visitate anche la mia pagina facebook L’inventaricette, In cucina con Maria

Precedente PANINI AL LATTE Successivo PLUMCAKE MIRTILLI E CIOCCOLATO BIANCO