Come pirlare un impasto

Come pirlare un impasto? E a cosa serve? Cosa pirlare?

Cos’è? La pirlatura è il procedimento attraverso il quale si dà all’impasto lievitato una forma regolare. E’ un metodo che si usa sia con impasti lievitati con lievito di birra sia con impasti lievitati  con lievito madre.

A cosa serve? Serve ad evitare che il lievitato durante la lievitazione lieviti in maniera disomogenea.

Come pirlare un impasto? Come si fa? Si capovolge l’impasto sul piano di lavoro e lo si fa girare tra le mani come se fosse una trottola in modo da dargli una forma regolare che gli consentirà di lievitare in maniera omogenea.
La pirlatura può anche essere fatta con l’aiuto di un tarocco, ossia di una sorta di spatola larga.

Per non perdere nessuna ricetta visitate anche la mia pagina facebook L’inventaricette, In cucina con Maria

Precedente Come togliere l'amaro dalla cicoria Successivo Zuccotto Tiramisu