Crea sito

CIABATTA INTEGRALE ALL OLIO

La ciabatta integrale all olio è un tipo di pane integrale morbido e salutare preparato con l’aggiunta di olio extravergine di oliva nell’impasto.

In questo articolo vi insegnerò anche come cuocere il pane (che sia la ciabatta integrale all olio o qualsiasi altro tipo di pane) nel forno di casa.

Molti utilizzano la pietra refrattaria per cuocere il pane nel forno tradizionale casalingo. La pietra refrattaria è una lastra che consente una cottura del pane “a terra”, ossia consente di cuocere il pane in forno di casa come se lo si cuocesse in forno a legna. Si fa preriscaldare la pietra refrattaria nel forno di casa ad alte temperatura (almeno 250°C) per circa 45-60 minuti, poi si passa il panetto di pane sulla pietra refrattaria (aiutandosi con una paletta apposita in modo da non ustionarsi) e si inforna. Per rendere più umido l’ambiente ed evitare che il pane si secchi, si possono aggiungere dei cubetti di ghiaccio come spiegato più sotto.

Ma non è sempre facile trovare nei negozi la pietra refrattaria e, soprattutto, non tutti hanno voglia di spendere soldi per comprarla.

 

Ci sono 2 metodi per ottenere una cottura ottimale del pane nel forno di casa senza dover ricorrere a utensili e attrezzi particolari, senza spendere soldi.

 

Si può dunque cuocere il pane nel forno di casa senza pietra refrattaria? Certo che sì.

 

Due metodiche di cottura del pane senza pietra refrattaria:

  1. Prima metodica: tecnica della scatola. Bisogna innanzitutto avere 2 teglie dai bordi alti. Le 2 teglie possono avere la stessa forma oppure forme diverse, le stesse dimensioni oppure dimensioni diverse. Faranno una sorta di “scatola” in cui una teglia sarà la base della scatola, quella in cui si mettono le cose (il pane, nel caso specifico) e l’altra teglia servirà da coperchio della scatola stessa: andrà quindi a chiudere la “scatola” in modo da creare un ambiente umido in cui il pane possa cuocere per i primi 15-20 minuti.
    Trascorsi i primi 15-20 minuti di cottura, si eliminerà poi la teglia “coperchio” e si continuerà la cottura del pane con la sola teglia di base in modo che in questa secondo fare di cottura il pane possa asciugare senza indurire né seccare.
  2. Seconda metodica: tecnica del ghiaccio. Al momento di infornare il pane si distribuiscono dei cubetti di ghiaccio sulla base del forno in modo che il calore del forno faccia sciogliere il ghiaccio formando vapore. Il vapore generato renderà l’ambiente umido ed aiuterà il pane a rimanere morbido e a non seccare durante la cottura.

 

Per la cottura del pane si può scegliere alternativamente o l’una o l’altra tecnica di cottura, come più si preferisce.

 

CIABATTA INTEGRALE ALL OLIO ricetta pane integrale
CIABATTA INTEGRALE ALL OLIO ricetta pane integrale

Ciabatta integrale all olio

 

COSA SERVE?

  • 250 g di farina integrale
  • 250 g di farina 00
  • 230 g di acqua
  • 3 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • 10 g di lievito
  • 5 g di sale fino
  • 1 cucchiaino di zucchero

 

CIABATTA INTEGRALE ALL OLIO ricetta pane integrale
CIABATTA INTEGRALE ALL OLIO ricetta pane integrale

 

 

COME SI PROCEDE?

Attivare il lievito di birra. Intiepidire 30 ml di acqua, aggiungere il lievito sbriciolato e lo zucchero, mescolare in modo da sciogliere sia lo zucchero che il lievito e far riposare per 10 minuti. Si formerà una schiuma in superficie, indice di attivazione del lievito. Per scoprire tutti i trucchi per sciogliere il lievito cliccare QUI .

In planetaria, versare 200 ml di acqua a temperatura ambiente, aggiungere il sale e mescolare in modo che si sciolga. Versarvi quindi la farina ed iniziare ad impastare. Aggiungere il lievito di birra attivato ed impastare ancora, quindi incorporare l’olio extravergine di oliva e continuare ad impastare fino ad ottenere un panetto liscio e ben incordato intorno al gancio della planetaria.

Se si impasta a mano: sciogliere il sale in 200 ml di acqua, disporre la farina a fontana e versarvi l’acqua salata. Impastare, poi aggiungere il lievito attivato ed impastare ancora, poi l’olio ed impastare fino ad ottenere un panetto omogeneo che non resta appiccicato alle mani.

In qualsiasi modo si impasti, passare poi l’impasto in una ciotola e coprire con pellicola trasparente. Far riposare per 2 ore.

Fare quindi 3 giri di pieghe del pane. Per imparare a fare le pieghe del pane cliccare QUI .

Dopo aver fatto l’ultima piega del pane, dare con le mani la forma desiderata al panetto e far lievitare il pane integrale all’olio in una teglia dai bordi alti coperta con pellicola trasparente fino al raddoppio di volume della ciabatta stessa.

Preriscaldare il forno a 250°C e quando sarà arrivato a temperatura infornare la ciabatta nella teglia (togliendo naturalmente la pellicola trasparente).

 

 

Come cuocere il pane nel forno casalingo?

 

Al momento di infornare, distribuire sulla base del forno 10-15 cubetti di ghiaccio. In questo modo, l’evaporazione dell’acqua assicurerà un ambiente umido di cottura che nelle prime fasi iniziali di cottura aiuterà il pane a non seccare.

Cuocere il pane all’olio per circa 40-60 minuti in base alla potenza del forno.

Il pane sarà cotto quando, picchiettando alla base della ciabatta con un pugno chiuso si sentirà un rumore sordo, come di vuoto.

Per non perdere nessuna ricetta visitate anche la mia pagina facebook L’inventaricette, In cucina con Maria

Pubblicato da inventaricette

Inventaricette è il blog di ricette di Maria Della Vedova, Medico per professione e Food blogger per passione.