Crea sito

CHEESECAKE FREDDA ALLE FRAGOLE ricetta torta senza forno

Niente forno per questa cheesecake fredda alle fragole freschissima e veloce. Una cremosità da paura, una base biscotto leggera e tanta frutta di stagione.

E’ la storia della mia mita: più sono buone le ricette più brutte sono le foto. E diciamocela tutta, questa foto è un pò bruttarella. Non rende affatto giustizia a un dolce che a mio parere merita, ma merita davvero. Sarà una sorta di legge del contrappasso che mi impedisce di fare bene entrambe le cose (foto e ricette, intendo). Non so. Ma voi ignorate la foto e date fiducia alla ricetta, sentite a me!

Questione colla di pesce. Tra gli ingredienti troverete la colla di pesce, io ho scritto che è facoltativa. Dipende da vostri gusti e dal risultato finale che volete ottenere. Se volete una torta dalla crema molto morbida e spumosa (come la mia), evitate la colla di pesce. Se invece preferite una crema più compatta proprio come quella di una cheesecake classica allora aggiungete anche la colla di pesce nel modo che trovate spiegato più sotto.

CHEESECAKE FREDDA ALLE FRAGOLE ricetta torta senza forno
CHEESECAKE FREDDA ALLE FRAGOLE ricetta torta senza forno

Cheesecake fredda alle fragole

 

COSA SERVE?

Ingredienti per una cheesecake di 20-22 centimetri di diametro:

  • Per la base biscotto:
    250 g di biscotti secchi
    65 g di burro
    65 ml di olio di semi di girasole
  • Per la riduzione di fragole:
    400 g di fragole fresche
    100 g di zucchero semolato
    1 limone (succo e buccia)
    1 cucchiaio pieno di amido di mais
    4-5 foglie di menta fresca
  • Per la crema cheesecake:
    500 g di formaggio fresco spalmabile (io light)
    250 g di mascarpone (io light)
    200 g di panna da montare
    140 g di zucchero a velo vanigliato
    8 g di colla di pesce (facoltativi)

 

CHEESECAKE FREDDA ALLE FRAGOLE ricetta dolce senza cottura
CHEESECAKE FREDDA ALLE FRAGOLE ricetta dolce senza cottura

 

COME SI PROCEDE?

Preparare la riduzione di fragole. Lavare le fragole e privarle delle foglie. Tagliarle a tocchetti e versarle in una pentola. Unire anche l’amido, lo zucchero e la menta tritata finemente. Tagliare a metà un limone e spremerlo. Aggiungere alle fragole sia il succo di limone che le due metà di limone spremuto. Portare sul fuoco e cuocere a fuoco vivo per circa 5 minuti mescolando ogni tanto. Togliere quindi dal fuoco, eliminare le due metà di limone e far raffreddare completamente.

Preparare la base biscotto. Ridurre i biscotti in polvere con un tritatutto oppure mettendoli in una bustina e battendoli con il batticarne. Sciogliere il burro, unirvi l’olio e mescolare. Versare i biscotti in polvere nel mix di burro e olio e mescolare il tutto.

Poggiare una cerniera di 20-22 centimetri direttamente su un piatto da portata. Versare i biscotti all’interno della cerniera e schiacciare bene in modo da compattare il tutto. Far riposare in frigorifero per 30 minuti.

Preparare la crema cheesecake. Montare il mascarpone con il formaggio fresco spalmabile e lo zucchero a velo. Unire la panna montata e montare ancora per pochi secondi.
Se si preferisce una crema meno spumosa ma più compatta, aggiungere la colla di pesce nel modo seguente: ammollare la colla di pesce in acqua fredda per 10 minuti, strizzarla e poi scioglierla in 30 ml di panna liquida. Aggiungere il tutto alla crema e mescolare bene in modo che si distribuisca uniformemente nella crema stessa.

Versare la crema cheesecake sui biscotti all’interno della cerniera e livellarla bene con una spatola.

Far riposare in frigorifero per 1 ora. Poi versarvi sopra la riduzione di fragole e livellare.

Far riposare in frigorifero per 4-5 ore oppure in freezer per 2-3 ore prima di togliere la cerniera.

Conservare la cheesecake in frigorifero fino al momento di servire.

Per non perdervi nessuna ricetta visitate la mia pagina facebook L’inventaricette, In cucina con Maria

Pubblicato da inventaricette

Inventaricette è il blog di ricette di Maria Della Vedova, Medico per professione e Food blogger per passione.

2 Risposte a “CHEESECAKE FREDDA ALLE FRAGOLE ricetta torta senza forno”

  1. Complimenti per la ricetta, sembra squisita!
    Una domanda: nel caso io la voglia fare più grande, con uno stampo per esempio di 26 cm di diametro, come mi comporto con le proporzioni, le posso raddoppiare?
    Grazie! 🙂

    1. Ciao Silvia, grazie 😀 Sì, credo che per uno stampo di 26-28 centimetri raddoppiare vada bene. Se la provi, fammi sapere se ti piace 😀

I commenti sono chiusi.