Crea sito

CASTAGNOLE DI CARNEVALE AL FORNO ALLE NOCCIOLE

Le castagnole di Carnevale al forno alle nocciole sono un dolce goloso a base di pasta frolla alla nocciola e ripieno di crema spalmabile alle nocciole, la nocciolata bianca o crema Nutkao.
Le castagnole al forno alle nocciole si sciolgono in bocca per quanto sono morbide, sono un dolce di Carnevale veramente saporito e profumato. Non serve friggere per preparare dolci di Carnevale golosi, scommettiamo?!
Scommetto che non resisterete e correrete subito a preparare le castagnole di Carnevale al forno, vero?!

CASTAGNOLE DI CARNEVALE AL FORNO ALLE NOCCIOLE golosissime
  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di riposo4 Ore
  • Tempo di cottura12 Minuti
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

CASTAGNOLE DI CARNEVALE AL FORNO

PER LA PASTA FROLLA ALLE NOCCIOLE:

  • 1uovo
  • 65 gburro
  • 60 gzucchero a velo vanigliato
  • 60 gnocciole tostate
  • 155 gfarina 00
  • 1 cucchiainolievito in polvere per dolci

PER ASSEMBLARE LE CASTAGNOLE:

  • q.b.crema spalmabile alle nocciole (nocciolata bianca o nutkao)
  • q.b.zucchero (semolato)
  • q.b.latte (per bagnare)
  • q.b.rum (facoltativo)

Preparazione

CASTAGNOLE DI CARNEVALE AL FORNO

PREPARARE LA PASTA FROLLA ALLE NOCCIOLE

  1. Ridurre in polvere le nocciole tostate e tenerle da parte.

  2. Lavorare il burro morbido con lo zucchero a velo, fino ad ottenere una crema di burro.

  3. Aggiungere nella crema di burro l’uovo intero e lavorare il composto fino a che la crema di burro non avrà completamente assorbito l’uovo.

  4. Nella crema di burro e uovo aggiungere anche la farina 00, la farina di nocciole (nocciole in polvere) e il lievito istantaneo per dolci ed impastare fino ad ottenere una pasta frolla alle nocciole omogenea.

  5. Avvolgere nella pellicola trasparente la pasta frolla alle nocciole e farla riposare in frigorifero per almeno due ore o in congelatore per un’ora, prima di utilizzarla.

PREPARARE LE CASTAGNOLE DI CARNEVALE AL FORNO ALLE NOCCIOLE

  1. Stendere la pasta frolla alle nocciole tra due fogli di carta forno.

  2. Ritagliare tanti cerchi di 6-7 centimetridi diametro (o quadrati di circa 5-6 centimetri di lato).

  3. Per ogni castagnola di carnevale al forno, versare un cucchiaino di crema spalmabile alle nocciole al centro del cerchio (o del quadrato).

  4. Richiudere la pasta frolla intorno alla crema spalmabile alle nocciole, in modo da ottenere una pallina.

  5. Ripetere il procedimento per tutte le castagnole alle nocciole al forno morbide, fino ad esaurimento della pasta frolla.

CUOCERE LE CASTAGNOLE DI CARNEVALE AL FORNO

  1. Disporre le castagnole alle nocciole in una teglia rivestita di carta forno, distanziandole un po’ tra di loro.

  2. Infornare le castagnole al forno ripiene in forno già caldo in modalità statica a 200°C per 10-12 minuti, oppure in modalità ventilata a 190°C per 8-10 minuti.

  3. Sfornare le castagnole al forno ripiene e farle raffreddare completamente prima di toccarle.

ASSEMBLARE LE CASTAGNOLE DI CARNEVALE AL FORNO ALLE NOCCIOLE

  1. Le castagnole si possono bagnare semplicemente con il latte oppure in un mix di latte e liquore (io ho mescolato il latte con del rum scuro).

  2. Immergere le castagnole al forno nella bagna (vanno bagnate da tutti i lati).

  3. Passale poi nello zucchero semolato.

  4. Ripetere il procedimento per tutte le castagnole ripiene alla nocciola.

  5. Una volta pronte, le castagnole alle nocciole al forno dovranno riposare a temperatura ambiente per almeno due ore prima di essere servite. Riposando, la bagna ammorbidirà bene la pasta frolla e le castagnole si scioglieranno in bocca.

  6. CASTAGNOLE DI CARNEVALE AL FORNO ALLE NOCCIOLE golosissime
  7. CASTAGNOLE DI CARNEVALE AL FORNO ALLE NOCCIOLE golosissime
5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da inventaricette

Inventaricette è il blog di ricette di Maria Della Vedova, Medico per professione e Food blogger per passione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.