Crea sito

CASATIELLO DOLCE ORIGINALE

Il casatiello dolce napoletano originale è un lievitato dolce di Pasqua molto frofumato, ricoperto di glassa di zucchero e decorato con zuccherini colorati.
Il casatiello napoletano dolce è la versione napoletana della pigna pasquale casertana.
Il casatiello napoletano dolce si differenzia dalla pigna pasquale casertana un po’ per gli aromi utilizzati per l’impasto e un po’ per la forma. La pigna pasquale spesso si cuoce nelle teglie per torta dai bordi alti mentre il casatiello si cuocere nello stampo a ciambella. Anche se, anche la pigna, a volte viene preparata nello stampo a ciambella.
Il casatiello napoletano tradizionale dolce, per sua natura è un dolce secco che si mangia accompagnandolo al latte o al tè del pomeriggio.
Chi ne ha la possibilità, prepara il casatiello dolce con il lievito madre. Chi invece non ha il lievito madre, può prepararlo con l’utilizzo del lievitino, come ho fatto io.
Il casatiello richiede lunghi tempi di lievitazione, perciò armatevi di pazienza e fategli il tempo di lievitare piano piano.

CASATIELLO DOLCE napoletano originale | ricetta dolce di Pasqua
  • DifficoltàMedia
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione40 Minuti
  • Tempo di riposo2 Giorni
  • Tempo di cottura45 Minuti
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaRegionale Italiana

Ingredienti

Per la biga:

  • 30 gAcqua
  • 15 gLievito di birra fresco (30 g per lievitazione più breve)
  • 1 cucchiainoZucchero
  • 60 gFarina Manitoba (o farina 0 forte)

Per l’impasto del casatiello dolce tradizionale di Pasqua:

  • 1 kgFarina forte (farina 0 o Manitoba)
  • 500 gZucchero
  • 8Uova
  • 1 cucchiaioRum
  • 3 cucchiaiStrega liquore
  • 3 cucchiaiLiquore all’anice
  • 100 gStrutto (o burro)
  • 200 gBurro
  • 1 pizzicoSale
  • 1Scorza di limone
  • 2 bustineVanillina

Per la glassa di zucchero:

  • 150 gZucchero a velo vanigliato
  • 20 gAlbumi
  • q.b.Succo di limone
  • q.b.Zuccherini colorati

Preparazione

Preparare il lievitino

  1. Sciogliere il lievito di birra in 30 ml di acqua e un cucchiaino di zucchero e farlo riposare per 10 minuti, in modo che si attivi.

  2. Impastare il lievito attivato con la farina, fino ad ottenere un panetto liscio ed elastico.

  3. Far riposare il lievitino a temperatura ambiente, coperto con pellicola trasparente, fino al raddoppio di volume.

Preparare l’impasto del casatiello dolce originale

  1. In una scodella ampia o nella ciotola della planetaria, versare la farina, lo zucchero, il sale, la scorza di limone grattugiata e la vanillina. Aggiungere un uovo alla volta e continuare a lavorare l’impasto, quindi aggiungere anche il lievitino e impastare ancora. Aggiungere poi i liquori.

  2. Sempre impastando, incorporare poco alla volta lo strutto e il burro in crema, in modo che l’impasto li assorba completamente.

  3. Impastare bene l’impasto del casatiello dolce napoletano originale in modo da aiutare la maglia glutinica a svilupparsi bene.

  4. Far riposare a temperatura ambiente l’impasto del casatiello dolce per 2 ore.

  5. CASATIELLO DOLCE napoletano originale | ricetta dolce di Pasqua
  6. CASATIELLO DOLCE napoletano originale | ricetta dolce di Pasqua

Preparare il casatiello dolce napoletano originale

  1. Versare l’impasto del casatiello dolce napoletano in una teglia di circa 30 centimetri di diametro, precedentemente imburrata ed infarinata. Oppure distribuire l’impasto del casatiello dolce in due teglie del diametro di circa 24 centimetri di diametro.

  2. Distribuire uniformemente nelle teglie l’impasto del casatiello napoletano dolce.

  3. Potete utilizzare gli stampi per ciambellone oppure delle teglie senza buco al centro, l’importante è che abbiano bordi alti.

  4. Coprire la superficie delle teglie con la pellicola trasparente e far lievitare il casatiello napoletano dolce tradizionale fino a che non avrà raddoppiato il proprio volume.

  5. Il casatiello napoletano dolce di Pasqua ha bisogno di molto tempo per lievitare. Se, trascorse le 48 ore, non ha raggiunto il bordo della teglia, niente paura!! O aspettate ancora 24 ore prima di infornare oppure potete infornarlo lo stesso, lieviterà direttamente in forno.

Cuocere il casatiello napoletano dolce di Pasqua

  1. Infornare il casatiello napoletano dolce di Pasqua in forno già caldo a 180°C per circa 45-60 minuti, in base alla potenza del forno o, comunque, fino a che il casatiello non sarà dorato. Controllare la cottura con lo stecchino.

  2. Sfornare il casatiello napoletano dolce tradizionale e farlo raffreddare completamente prima di passarlo su un piatto da portata.

Preparare la glassa di zucchero

  1. Mescolare l’albume con lo zucchero a velo vanigliato e aggiungere poi poche gocce di succo di limone alla volta, fino ad ottenere una crema densa.

  2. Versare immediatamente la glassa di zucchero sulla superficie del casatiello tipico dolce pasquale e decorare con gli zuccherini colorati.

  3. Far indurire completamente la glassa di zucchero prima di toccarlo.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da inventaricette

Inventaricette è il blog di ricette di Maria Della Vedova, Medico per professione e Food blogger per passione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.