Crea sito

Carciofi ripieni con salsiccia e pan grattato

I carciofi ripieni sono un secondo piatto gustoso e saporito. Dal ripieno ricco di salsiccia e pane grattugiato, vi faranno leccare i baffi. L’inverno non è inverno se almeno una volta non si preparano i carciofi ripieni. Buonissimi, gustosi, facili da preparare. I carciofi ripieni sono nella top ten dei miei secondi piatti preferiti. E voi? Cosa aspettate a provarli?

 

CARCIOFI RIPIENI con salsiccia e pan grattato | ricetta secondo gustoso
CARCIOFI RIPIENI con salsiccia e pan grattato | ricetta secondo gustoso

Carciofi ripieni

 

COSA SERVE?

  • 6 Carciofi + 6 gambi di carciofi
  • 1 pezzetto di salsiccia secca (lungo circa 12 centimetri)
  • 1 fetta di pane raffermo
  •  50 ml di latte
  • 1 uovo
  • sale, pepe
  • 2 spicchi d’aglio
  • 2-3 prese di parmigiano grattugiato
  • prezzemolo fresco q.b.
  • olio evo q.b.

 

CARCIOFI RIPIENI con salsiccia e pan grattato | ricetta secondo gustoso
CARCIOFI RIPIENI con salsiccia e pan grattato | ricetta secondo gustoso

 

 

COME SI PROCEDE?

Separare i carciofi dai propri gambi. Privare i carciofi delle foglie più esterne e buttarle. Pulire i gambi e conservarne la parte più tenera.

Preparare la farcia per i carciofi ripieni. Tagliare a dadini la parte tenera dei gambi che avevamo tenuto da parte e versarli in una ciotola. Nella stessa ciotola, aggiungere il pane raffermo ammollato nel latte e sbriciolato, il parmigiano grattugiato, la salsiccia secca a dadini, il prezzemolo tritato, l’aglio tagliato in pezzi piccolissimi e l’uovo sbattuto. Salare, pepare e, se necessario, aggiungere dell’altro pane raffermo ammollato. Condire con un filo di olio extravergine di oliva.

Sbattere energicamente i carciofi a testa in giù  su un tavolo in modo che si aprano. Salarli all’ interno e distribuire la farcia così ottenuta all’interno dei carciofi.

Cuocere i carciofi imbottiti. Posizionare i carciofi ripieni in una pentola dai bordi alti, in modo da poterli mettere in verticale con la parte del ripieno poggiata sul fondo della pentola (così si formerà una crosticina croccante sul spiego e il ripieno non fuoriuscirà dai carciofi stessi). Versare nella pentola un filo di olio evo, aggiungere dell’acqua (bisogna quasi coprirli, non completamente ma quasi), coprire con un coperchio e far cuocer a fuoco basso per circa 1 ora e 30 minuti . Se necessario, a fine cottura togliere il coperchio e far asciugare leggermente.

CONSIGLIO: Mettete un pò di olio in più e alla fine della cottura dei carciofi ripieni, utilizzate l’olio di cottura per condire un bel piatto di spaghetti. Ne verrà fuori un primo piatto strepitoso. Spruzzatelo di parmigiano, un pizzico di pepe nero e servite immediatamente, magari con un bel carciofo ripieno accanto!

Per non perdere nessuna ricetta visitate anche la mia pagina facebook L’inventaricette, In cucina con Maria

Pubblicato da inventaricette

Inventaricette è il blog di ricette di Maria Della Vedova, Medico per professione e Food blogger per passione.