BUCCELLATO SICILIANO SENZA BURRO E UOVA

Il buccellato siciliano senza burro e uova è una variante dei classici biscotti buccellati siciliani che si preparano durante le feste di Natale.

Una ricetta rivisitata che però rimane molto fedele alla tradizione. I classici buccellati siciliani sono dolci biscotti preparati con un guscio di pasta frolla ripieno di frutta secca, marmellata, cioccolato e canditi.

Questa ricetta di biscotti buccellati siciliani prevede l’utilizzo di una pasta frolla senza burro e uova a basso contenuto di zuccheri ed un ripieno tradizionale a base di mandorle, datteri e fichi secchi, canditi e cioccolato.

Vi assicuro che la mia ricetta leggera del buccellato siciliano non vi farà assolutamente rimpiangere i classici dolci siciliani, anzi… io scommetto che, come me, ve ne innamorerete al primo assaggio!

Se poi volete anche provare la ricetta tradizionale dei buccellati siciliani, cliccate QUI .

BUCCELLATO SICILIANO SENZA BURRO E UOVA ricetta dolce di Natale
  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    15 minuti
  • Cottura:
    30 minuti
  • Porzioni:
    12-15 fette
  • Costo:
    Medio

Ingredienti

Per la pasta frolla senza burro e uova:

  • 250 g Farina 00
  • 50 g Zucchero
  • 65 g Acqua
  • 60 g Olio di semi
  • 4 g Lievito in polvere per dolci
  • q.b. Cannella in polvere

Per il ripieno:

  • 250 g Marmellata di albicocche
  • 160 g Fichi secchi
  • 100 g Mandorle
  • 100 g Cioccolato fondente (gocce)
  • 85 g Datteri (secchi, senza nocciolo)
  • 50 g Arancia candita (a cubetti)
  • 3 cucchiai Rum
  • 2 Scorza di mandarino

Per decorare:

  • 1-2 cucchiaio Miele (oppure malto o sciroppo di agave)
  • q.b. Zuccherini colorati
  • q.b. Arancia candita

Preparazione

Preparare la pasta frolla senza burro e uova

  1. In una scodella sciogliere lo zucchero in acqua e olio di semi. Aggiungere quindi la farina, il lievito istantaneo per dolci e la cannella a piacere e mescolare il tutto fino ad ottenere un composto omogeneo.

Preparare il ripieno

  1. Tagliare a pezzetti molto piccoli i fichi secchi e i datteri.

  2. Tritare le mandorle con la buccia dei mandarini.

  3. In una scodella unire fichi secchi e datteri a pezzetti, mandorle tritati e buccia di mandarini, cubetti di arancia candita, gocce di cioccolato fondente, marmellata e rum a piacere. Mescolare il tutto in modo da ottenere un composto omogeneo.

Comporre il buccellato siciliano senza burro e uova

  1. Stendere la pasta frolla senza burro e uova su un foglio di carta forno aiutandosi con un matterello. Si dovrà ottenere un rettangolo di circa 40×20 centimetri.

  2. Versare il ripieno sulla metà del rettangolo e chiudere con l’altra metà del rettangolo sigillandone bene i bordi in modo che il ripieno non fuoriesca durante la cottura.

  3. Si otterrà un tubo che poi andrà chiuso a forma di ciambella.

  4. Passare la ciambella così ottenuta (sulla sua carta forno) in una teglia da forno.

Preriscaldare il forno

  1. Solo a questo punto, accendere il forno a 180°C e farlo riscaldare.

  2. Mentre il forno si riscalda, mettere il buccellato in frigorifero in modo che la marmellata si raffreddi e non secchi troppo durante la cottura.

Cuocere il buccellato siciliano senza burro e uova

  1. Infornare il buccellato siciliano in forno già caldo a 180°C per circa 30-40 minuti in base alla potenza del forno.

  2. Quando il buccellato siciliano sarà cotto, sfornarlo e farlo raffreddare completamente prima di passarlo su un vassoio.

Decorare il buccellato siciliano

  1. Sciogliere 1-2 cucchiai di miele e spalmarli sulla superficie del buccellato siciliano. Decorare poi con zuccherini colorati a piacere e scorzette di arancia candita.

  2. A questo punto, il buccellato siciliano è pronto per essere tagliato a fette ed essere servito.

  3. Per non perdere nessuna ricetta visitate anche la mia pagina facebook L’inventaricette, In cucina con Maria

Precedente ALBERELLO TARTUFATO FURBISSIMO Successivo GNOCCHI AL SALMONE CREMOSI

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.