Crea sito

BUCCELLATI SICILIANI biscotti tipici di Nalate

I buccellati sono biscotti tipici siciliani che si preparano soprattutto in periodo natalizio. Una sofficissima crosta di frolla racchiude un corposo ripieno di frutta secca. I buccellati, ricoperti di miele e spruzzati di zuccherini colorati, sono ottimi per il dopocena magari accompagnati da vin santo e in qualsiasi momento della giornata.

 Per conoscere tante altre ricette di Natale cliccare QUI .
BUCCELLATI SICILIANI biscotti tipici di Nalate
BUCCELLATI SICILIANI biscotti tipici di Nalate

BUCCELLATI SICILIANI biscotti tipici di Nalate
BUCCELLATI SICILIANI biscotti tipici di Nalate

 Buccellati siciliani

COSA SERVE?

Per la sfoglia:

  • 500 gr di farina
  • 200 gr di burro
  • 200 gr di zucchero
  • 200 gr di latte
  • 3 uova grandi oppure 4 uova piccole
  • scorza di 1 limone grattugiata
  • 1/2 di bustina di lievito in polvere per dolci

Per il ripieno:

  • 300 gr marmellata di arance o albicocche (oppure metà e metà)
  • 200 gr di fichi secchi
  • 100 gr di uva passa
  • 100 gr di nocciole tostate
  • 250 gr di noci tostate
  • 50 gr di mandorle tostate
  • 50 gr di datteri secchi
  • 50 gr di pistacchi non salati
  • 50 gr di buccia d’arancia candita
  • 50 gr di zucca candita
  • 50 gr di cedro candito
  • 100 gr di cioccolato fondente a pezzetti
  • 2 chiodi di garofano tritati
  • 1 spruzzata di cannella
  • 5 cm di bacca di vaniglia
  • 3 cucchiai di marsala
  • 2 cucchiai di miele

Per la decorazione:

  • miele q.b.
  • zuccherini colorati q.b.

 

Buccellati

 

COME SI PROCEDE?

Preparare la sfoglia. Mescolare insieme tutti gli ingredienti fino ad ottenere un panetto morbido che metteremo a riposare in frigo per almeno un’ora.

Per il ripieno:  ammollare l’uvetta nel marsala. Tritatare i fichi e i datteri secchi, le mandorle, le noci, i pistacchi e le nocciole. In una ciotola mescolare la marmellata con il miele, i triti, i cubetti di frutta candita, l’uvetta con il marsala, il cioccolato fondente a pezzi, i semi della bacca di vaniglia, la cannella, i chiodi di garofano.

Comporre il rotolo. Stendere la sfoglia in forma di rettangolo dello spessore di 2 millimetri. Versare il composto su un lato del rettangolo di sfoglia e chiudere con la parte libera della sfoglia in modo da formare un tubo ripieno. Sigillarne bene le estremità.

Infornare  in forno già caldo a 180°C per 30-40 minuti o comunque fino a doratura.

Sfornare, far raffreddare, spennellare con il miele caldo e decorare con i confettini colorati. Tagliare a tocchetti per ottenere i biscotti.

Per non perdere nessuna ricetta visitate anche la mia pagina facebook L’inventaricette, In cucina con Maria 

Per conoscere tante altre ricette di Natale cliccare QUI .

Pubblicato da inventaricette

Inventaricette è il blog di ricette di Maria Della Vedova, Medico per professione e Food blogger per passione.

4 Risposte a “BUCCELLATI SICILIANI biscotti tipici di Nalate”

  1. L impasto del ripieno non va distribuito su tutta la pasta
    Ma solo su un lato ..giusto
    Una volta raffreddata si riesce a tagliare i biscotti o si rompe?
    Grz

    1. Esatto, solo su un lato e poi si richiude con l’altro lato. Dopo cotta si taglia tranquillamente 🙂

I commenti sono chiusi.