Crea sito

BRIOCHE YOGURT PANNA E MELE COTTE

La brioche yogurt panna e mele cotte è sofficissima e profumata. Un lievitato dolce facile, farcito con mele cotte, frutta candita e marmellata.

Soffice, sofficissimo. Questo pan brioche panna e yogurt vi farà innamorare al primo assaggio.

Visto che ormai Pasqua è alle porte, date anche uno sguardo alla pastiera di riso cilentana , alla pastiera napoletana di grano e alla pastiera di semola .

  • Preparazione: 60 Minuti
  • Cottura: 40-60 Minuti
  • Difficoltà: Medio
  • Porzioni:
  • Costo: Medio

Ingredienti

Per il pan brioche yogurt e panna:

  • 2 Uova
  • 500 g Farina 00
  • 125 g Zucchero
  • 35 g Acqua
  • 15 g Lievito di birra fresco
  • 80 g Burro
  • 1 Scorza di limone
  • 75 g Yogurt
  • 50 g Panna da cucina (o panna fresca liquida)
  • 1 pizzico Sale

Per le mele cotte:

  • 2 Mele
  • 4 cucchiai Zucchero
  • 1/2 bicchiere Strega liquore

Per farcire:

  • 50 g Cedro candito (o arancia candita)
  • q.b. Cannella in polvere
  • q.b. Zenzero in polvere
  • 200-250 g Confettura di pesche

Per decorare:

  • 1 cucchiaio Confettura di pesche
  • q.b. Granella di zucchero

Preparazione

Preparare il pan brioche yogurt e panna

  1. Sciogliere il lievito di birra in 35 ml di acqua tiepida e farlo riposare 10 minuti in modo che si attivi formando la schiumetta in superficie. Per scoprire tutti i segreti della attivazione del lievito di birra cliccare QUI  .

  2. In una scodella, sul tavolo da lavoro oppure nel cestello della planetaria, versare lo yogurt intero (io alla vaniglia), la panna da cucina (oppure panna fresca liquida), il sale fino e la farina 00  ed iniziare a lavorare il composto (a mano oppure con la frusta K della planetaria). Quindi versarvi anche il lievito attivato e lavorare ancora.

  3. Aggiungere a questo punto anche la scorza di limone grattugiata, la vanillina e lo zucchero e continuare a lavorare il composto.

  4. Sempre continuando a lavorare il composto, incorporarvi un uovo alla volta (non aggiungere l’uovo successivo fino a che il precedente non sia stato assorbito dall’impasto).

  5. Poco alla volta, aggiungere anche il burro morbido e continuare a lavorare il pan brioche dolce yogurt e panna fino ad ottenere un panetto liscio ed elastico.

  6. Passare il pan brioche dolce yogurt e panna in una scodella molto ampia, coprire con pellicola trasparente e farlo lievitare a temperatura ambiente (meglio se in ambiente caldo) fino a che non avrà triplicato il proprio volume.

  7. BRIOCHE YOGURT PANNA MELE COTTE ricetta pan brioche dolce

Preparare le mele cotte

  1. Sbucciare le mele, tagliarle a cubetti piccoli e cuocerle in padella con lo zucchero e il liquore Strega (o rum) fino a che non si saranno asciugate.

  2. Far raffreddare completamente le mele cotte prima di utilizzarle.

Assemblare la brioche yogurt panna e mele cotte

  1. BRIOCHE YOGURT PANNA MELE COTTE ricetta pan brioche dolce

    Stendere il pan brioche yogurt e panna su un foglio di carta forno (aiutarsi con un po’ di farina se necessario). Spalmare uno strato di marmellata di pesche sul rettangolo di pan brioche e poi distribuirvi sopra le mele cotte e i cubetti di cedro candito (o di arancia candita). Spruzzarvi un po’ di zenzero in polvere e di cannella in polvere.

  2. Arrotolare su se stesso il pan brioche togurt panna e mele cotte (partendo dal lato più lungo), chiudere bene i bordi e passarlo in uno stampo di circa 28 centimetri di diametro precedentemente rivestito di carta forno.

Far lievitare la brioche yogurt panna e mele cotte

  1. Coprire con la pellicola trasparente la brioche yogurt panna e mele cotte e farla riposare a temperatura ambiente (meglio se in un ambiente caldo) fino a che non avrà raddoppiato il proprio volume.

Cuocere la brioche yogurt panna e mele cotte

  1. Infornare la brioche yogurt panna e mele cotte in forno già caldo a 180°C per circa 45-60 minuti in base alla potenza del forno, o comunque fino a che il pan brioche non sarà dorato.

  2. Sfornare il pan brioche yogurt panna e mele cotte, spennellarne la superficie con un cucchiaio di marmellata di pesche, terminare con una spruzzata di granella di zucchero e farlo intiepidire o, meglio ancora, raffreddare, prima di passarlo su un piatto da portata e servire.

  3. Provate anche la pigna dolce pasquale , il casatiello napoletano salato e il tortano napolentano .

  4. Per non perdere nessuna ricetta visitate anche la mia pagina facebook L’inventaricette, In cucina con Maria

Note

Pubblicato da inventaricette

Inventaricette è il blog di ricette di Maria Della Vedova, Medico per professione e Food blogger per passione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.