Crea sito

Brioche Salata con Speck Ricotta al Pesto e Cipolle

La brioche salata con speck ricotta al pesto e cipolle è sofficissima ed è l’ideale per buffet, aperitivi, cene con finger food o gite fuori porta. Una volta provata, non potrete più farne a meno!!!

brioche salata
brioche salata

COSA SERVE?

  • Lievitino:
    52 gr di acqua
    12 gr di lievito di birra
    1 cucchiaio di zucchero
    30 gr di latte scremato
    48 gr di birra
    35 gr di farina
  • Per l’impasto:
    lievitino +
    275 gr di farina
    30 gr di burro a temperatura ambiente
    7 gr di sale fino
    1 uovo
  • Per stendere:
    10 gr di burro fuso e solo se occorre un pò di farina (a me non è servita)
  • Per la farcia:

    6-8 fette di speck di montagna
    100-120 gr di ricotta
    2 cucchiai di pesto alla genovese
    2 cipolle grandi
    olio evo

  • Per decorare:
    latte
    semi di sesamo
brioche salata
brioche salata
brioche salata
brioche salata

COME SI PROCEDE?

Preparo il lievitino. Sciolgo il lievito di birra in acqua tiepida e lo incorporo alla farina, aggiungo lo zucchero, il latte e la birra, mescolo e lo faccio riposare per 15 minuti. Poi addiungo al lievitino tutti gli ingredienti dell’impasto. Lavoro con le mani per circa cinque minuti, formo un panetto e lo faccio riposare per 15 minuti. Trascorsi i 15 minuti, divido il panetto in 8 palline, le dispongo su carta forno distanziandole bene e faccio raddoppiare di volume (occorrono circa 2 ore).
Preparo la farcia. Mescolo la ricotta con il pesto e la tengo da parte. Sbuccio le cipolle, le taglio a fette e le faccio cuocere in padella con un filo d’olio evo.
Quando le palline saranno raddoppiate di volume, le stendo con le mani in modo da ottenere 8 dischi più o meno tutti dello stesso diametro. Spennello un pò di burro fuso sul primo disco, copro con il secondo disco, spennello con burro e copro con il terzo disco, spennello con burro e copro con in quarto disco e così via fino all’ultimo disco (in modo da avere una pila di 8 dischi uno sull’altro. A questo punto, sempre con le mani, stendo leggermente questa pila dandole una forma rettangolare e lo spessore di circa mezzo centimetro o poco più. Copro metà della superficie del rettangolo con le fette di speck. Al centro del rettangolo dispongo la farcia di ricotta e ricopro con le cipolle cotte. Chiudo a formare un rotolo che poi passo con la sua carta forno in una teglia e aspetto che raddoppi nuovamente di volume. Lo spennello quindi con un pò di latte, ci spruzzo sopra i semi di sesamo e lo inforno in forno già caldo a 180°C per circa 20 minuti o comunque fino a che non si sarà dorato.

Per non perdere nessuna ricetta visitate la mia pagina facebook L’inventaricette, In cucina con Maria  e rimanete sempre in contatto con me!

Pubblicato da inventaricette

Inventaricette è il blog di ricette di Maria Della Vedova, Medico per professione e Food blogger per passione.