Crea sito

BOMBOLONI FRITTI sofficissimi ricetta facile

I bomboloni fritti sono un lievitato sofficissimo e facile da preparare. Si sciolgono in bocca e possono essere anche farciti a piacere dopo la cottura con nutella, crema pasticcera, crema chantilly, marmellata, crema alla ricotta, crema al mascarpone o qualsiasi altra crema a piacere. Basterà versare la crema desiderata nella sac a poche e farcire il bombole all’interno.

 

BOMBOLONI FRITTI di Carnevale ricetta bombe lievitate sofficissime
BOMBOLONI FRITTI di Carnevale ricetta bombe lievitate sofficissime

Bomboloni fritti

 

COSA SERVE?

  • 300 g di farina 00
  • 200 g di farina manitoba
  • 240 ml di latte
  • 2 uova
  • 50 g di zucchero semolato
  • 80 g di burro morbido
  • 25 g di lievito di birra fresco
  • 1 baccello di vaniglia
  • qualche goccia di aroma al rum (facoltativa)
  • 1 pizzico di sale
  • olio di semi di arachidi per friggere
  • nutella, crema pasticcera o marmellata q.b. per farcire
  • zucchero semolato q.b. per decorare

 

 

BOMBOLONI FRITTI di Carnevale ricetta bombe lievitate sofficissime
BOMBOLONI FRITTI di Carnevale ricetta bombe lievitate sofficissime

 

 

COME SI PROCEDE?

Sciogliere il lievito in 40 ml di latte tiepido e 10 g di zucchero e farlo riposare per 10 minuti in modo che si attivi.

Nella ciotola dell’impastatrice o sul piano di lavoro setacciare la farina con 40 g di zucchero, aggiungere i semi di vaniglia, il lievito attivo sciolto nel latte, altri 200 ml di latte e l’aroma al rum (non essendo alcolico, si può aggiungere tranquillamente anche se i bomboloni sono destinati ai bambini)  ed iniziare ad impastare (se si usa l’impastatrice utilizzare il gancio ed impastare a velocità 1). Sempre impastando, aggiungere le uova una per volta e poi il sale e poco per volta il burro in crema. Lavorare bene l’impasto fino ad ottenere un composto liscio, omogeneo ed elastico.

Coprire l’impasto con un canovaccio e farlo riposare per 1 ora.

Stendere quindi l’impasto fino all’altezza di 1,5-2 centimetri e ricavarne dei dischi.

Adagiare i dischi così ottenuti su carta forno, coprire con un canovaccio e far lievitare fino al raddoppio di volume.

Friggere in abbondante olio di semi di arachidi, scolarle con la schiumarola e passare i bomboloni per pochi secondi su carta assorbente, quindi subito nello zucchero semolato.

Con l’aiuto di una sac a poche, si possono farcire con nutella, crema pasticcera o marmellata a piacere oppure non farcirli affatto perché sono buonissimi anche da soli.

Servire immediatamente.

Per non perdere nessuna ricetta visitate anche la mia pagina facebook L’inventaricette, In cucina con Maria

Pubblicato da inventaricette

Inventaricette è il blog di ricette di Maria Della Vedova, Medico per professione e Food blogger per passione.

3 Risposte a “BOMBOLONI FRITTI sofficissimi ricetta facile”

  1. ciao Maria volevo fare questi splendidi bomboloni mettendo meno lievito cosa dici? sicuramente dovranno lievitare di più o la ricetta prevede questa quantità? Grazie e sempre brava

    1. Ciao Marisa. Mi inviti a nozze 🙂 Sai cosa puoi fare? Se hai pazienza puoi mettere anche solo 3 g di lievito, far fare la prima lievitazione , poi fare le palline, metterle in teglie ricoperte di carta forno, ricoprire il tutto con pellicola trasparente e far lievitare in frigorifero per 6-8 ore. Poi tirare fuori dal frigorifero, lasciare a temperatura ambiente per 1-2 ore e friggere. Vedrai che sofficità 🙂

I commenti sono chiusi.