Crea sito

Biscotti pesche e cioccolato

Biscotti pesche e cioccolato

Biscotti pesche e cioccolato
Biscotti pesche e cioccolato

COSA SERVE?

  • Per la pasta frolla al cacao:
    1 uovo intero
    150 g di zucchero semolato
    150 g di burro morbido
    280 g di farina 00 per dolci
    25 g di cacao amaro
    6 g di lievito per dolci
    1 bustina di vanillina
    1 pizzico di sale
  • Per il ripieno:
    4 pesche
    4 cucchiai di zucchero
    1 pizzico di cannella
    100 g di gocce di cioccolato fondente
  • zucchero di canna q.b. per decorare

COME SI PROCEDE?

Preparare la pasta frolla al cacao. Lavorare il burro con lo zucchero semolato e la vanillina fino ad ottenere una crema omogenea. Unire l’uovo e il sale e lavorare ancora  il composto fino a completo assorbimento dell’uovo. Aggiungere la farina per dolci e il cacao amaro setacciati e lavorare poco e velocemente il tutto fino ad ottenere un panetto omogeneo. Avvolgere il panetto così ottenuto nella pellicola trasparente e far riposare in frigorifero per 4 ore (io l’ho preparato il giorno prima per il giorno dopo).

Preparare il ripieno. Lavare e sbucciare le pesche, tagliarle a dadini e farle appassire per qualche minuto in padella con lo zucchero e la cannella.

Comporre i biscotti. Stendere la frolla con il matterello e ricavarne dei cerchi con un coppapasta. Per ogni biscotto, versare qualche cubetto di pesca su un disco di frolla e qualche goccia di cioccolato fondente e chiudere con un altro disco di frolla sigillando bene i bordi. Ripetere il procedimento per tutti i biscotti.

Passare i biscotti nello zucchero di canna, poggiarli in una teglia rivestita di carta forno e schiacciarli leggermente.

Infornare in forno già caldo a 180°C per circa 10 minuti.

Sfornare e far raffreddare completamente prima di servire.

Per non perdere nessuna ricetta visitate anche la mia pagina facebook L’inventaricette, In cucina con Maria

Biscotti pesche e cioccolato
Biscotti pesche e cioccolato

Pubblicato da inventaricette

Inventaricette è il blog di ricette di Maria Della Vedova, Medico per professione e Food blogger per passione.