Crea sito

Biscotti morbidi Arancia e Cioccolato

Biscotti morbidi Arancia e Cioccolato sono dei dolcetti secchi profumatissimi che si sciolgono in bocca. I biscotti morbidi nascono dalla mia speciale pasta frolla 3a1  che grazie alla sua particolare proporzione tra i vari ingredienti, è morbida e friabile al tempo stesso. Una vera delizia. Provate a farli a forma di cuore per San Valentino o nelle forme che più vi aggradano, i biscotti morbidi arancia e cioccolato saranno sempre un successo.

Biscotti morbidi Arancia e Cioccolato
Biscotti morbidi Arancia e Cioccolato

COSA SERVE?

3 tuorli d’uovo
1 albume d’uovo

3 bustine di vanillina oppure 1 bacca di vaniglia
100 gr di farina 00
100 gr di farina di riso
100 gr di zucchero a velo
100 gr di burro freddo
buccia di 3 arance grattugiate
3 cucchiaini di lievito per dolci

cioccolato fondente q.b. per decorare

COME SI PROCEDE?

Impastare velocemente tra loro tutti gli ingredienti, formare un panetto liscio ed omogeneo, avvolgerlo nella pellicola e farlo riposare in frigo per 1 ora.

Stenderlo fino allo spessore di 1 centimetro, ricavarne le formine a piacere e poggiare le forme così ottenute su un placca da forno ricoperta di carta forno.

Infornare in forno già caldo a 180°C nella parte centrale del forno per circa 10 minuti.

Quando i biscotti morbidi all’arancia saranno cotti, sfornarli e farli raffreddare completamente.

Sciogliere il cioccolato a bagnomaria, intingervi per metà ogni biscotto morbido e poggiarlo su carta forno per farlo raffreddare. Lasciarli così oppure decorare con delle codette di cioccolato quando il cioccolato fuso è ancora caldo, in modo che le codette si attacchino ad esso.

I biscotti morbidi arancia e cioccolato si possono conservare in una scatola chiusa ermeticamente fino ad una settimana.

Per non perdere nessuna ricetta visitate anche la mia pagina facebook L’inventaricette, In cucina con Maria

Pubblicato da inventaricette

Inventaricette è il blog di ricette di Maria Della Vedova, Medico per professione e Food blogger per passione.