Crea sito

BISCOTTI DI CARNEVALE

Volete preparare biscotti di Carnevale a forma di maschera ma non avete le apposite formine? No problem, scoprite come prepararle in casa in 2 minuti.

A Carnevale non si frigge soltanto, si preparano anche tanti biscottini colorati. Io ho scelto varie forme di maschere ed ho ritagliato tanti sfiziosi biscotti da decorare poi con cioccolato e zuccherini colorati. Scoprite come è semplice.

Per tante altre ricette di Carnevale cliccare QUI .

 

BISCOTTI DI CARNEVALE ricetta frollini a forma di maschera
BISCOTTI DI CARNEVALE ricetta frollini a forma di maschera

Biscotti di Carnevale

 

COSA SERVE?

  • 250 g di farina 00 ( io W140 ossia la classica farina per dolci)
  • 150 g di burro a temperatura ambiente
  • 100 g di zucchero a velo (io vanigliato)
  • 40 g di tuorli (circa 2)
  • 1 pizzico di sale fino
  • 1 bacca di vaniglia
  • buccia grattugiata di limone a piacere
  • cioccolato fondente q.b. per decorare (circa 100-150 g)
  • zuccherini colorati a piacere
BISCOTTI DI CARNEVALE ricetta frollini a forma di maschera
BISCOTTI DI CARNEVALE ricetta frollini a forma di maschera

 

COME SI PROCEDE?

Preparare la pasta frolla senza lievito. Nella planetaria con la foglia K oppure nel robot da cucina unire la farina e il burro e lavorare il composto in modo da ottenere una sabbiatura. Aggiungere lo zucchero a velo e gli aromi e lavorare ancora il composto.

Quindi aggiungere i tuorli e continuare a lavorare per uno o due minuti, giusto il tempo che il composto si compatti diventando un panetto.

Avvolgere quindi il panetto nella pellicola trasparente e farlo riposare in frigorifero per un’ora oppure in freezer per 30 minuti prima di stenderlo.

Se volete impastare la pasta frolla a mano seguite il procedimento indicato QUI .

Fare in casa le forme dei biscotti. Mentre la pasta frolla riposa, andate su google e cercate “maschere di carnevale” scegliete le immagini che più vi piacciono e stampatele. Ritagliate con un taglierino o con le forbici i contorni delle maschere e tenetele da parte. Se non avete la stampante, potete creare voi stesse su un foglio di carta la maschera copiandola da internet oppure potete ritagliarla da una rivista. Una volta create le proprie formine delle maschere si può passare alla preparazione dei biscotti.

Ritagliare i biscotti. Stendere la pasta frolla fino allo spessore di circa mezzo centimetro e poggiarvi sopra una formina di carta. Con un coltello appuntito ritagliare la pasta frolla intorno alla formina. In questo modo avrete ottenuto il vostro biscotto a forma di maschera.
Prendete il biscotto ed adagiatelo in una teglia rivestita di carta forno.

 

BISCOTTI DI CARNEVALE come fare le maschere senza avere le formine
BISCOTTI DI CARNEVALE come fare le maschere senza avere le formine

 

 

Ripetete il procedimento per tutti i biscotti fino ad esaurimento degli ingredienti.

Se lavorate in un ambiente caldo, vi consiglio di far riposare i biscotti così ottenuti in frigorifero per circa 30 minuti prima di infornarli. In questo modo fisserete i cristalli di burro e il burro non si scioglierà durate la cottura. Il risultato? Frollini leggeri asciutti e friabili.

Infornare i biscotti di carnevale in forno già caldo a 180°C per circa 10-12 minuti.

Sfornare e far raffreddare completamente i frollini di carnevale prima di toccarli onde evitare di romperli.

Decorare i biscotti di carnevale. Sciogliere il cioccolato fondente al microonde. Immergervi parte dei biscotti oppure spennellarlo sulla superficie dei biscotti. Io l’ho versato con un cucchiaino solo sulla parte superiore delle maschere. Adagiare i biscotti su un vassoio ricoperto di carta forno. Distribuire sul cioccolato ancora caldo i confettini colorati. Far raffreddare completamente il cioccolato prima di toccare i frollini.

Conservare le maschere di carnevale in un contenitore ermetico fino al momento di servire.

Per non perdere nessuna ricetta visitate anche la mia pagina facebook L’inventaricette, In cucina con Maria

Pubblicato da inventaricette

Inventaricette è il blog di ricette di Maria Della Vedova, Medico per professione e Food blogger per passione.