Crea sito

BISCOTTI ALLE MELE

I biscotti alle mele con uvetta e limone sono golosi biscottini di pasta frolla ripieni di tante mele profumate al limone e uva passa. Facilissimi da preparare, sono estremamente profumati e delicati. Per la preparazione d questi biscotti di mele al limone e uvetta io ho utilizzato una pasta frolla al pistacchio, ma se volete potete prepararli con una frolla semplice sostituendo i pistacchi con 15 g di farina 00.

Ideali per la colazione, la merenda, l’ora del tè, come fine pasto o per un buffet di dolci in occasione di feste e ricorrenze varie, questi frollini alle mele faranno la gioia di grandi e bambini.

 

BISCOTTI ALLE MELE ricetta biscotti ripieni mela uvetta limone
BISCOTTI ALLE MELE ricetta biscotti ripieni mela uvetta limone

Biscotti alle mele

 

COSA SERVE?

  • Per la pasta frolla al pistacchio:
    235 g di farina 00
    50 g di farina di pistacchi o pistacchi non salati
    100 g di burro freddo
    100 g di zucchero semolato
    1 uovo intero
    1 tuorlo
    5 g di lievito istantaneo per dolci
    1 bacca di vaniglia
  • Per il ripieno:
    600 g di mele
    80 g di uvetta
    2 limoni
    70 g di zucchero
    1 noce di burro

 

BISCOTTI ALLE MELE ricetta biscotti ripieni mela uvetta limone
BISCOTTI ALLE MELE ricetta biscotti ripieni mela uvetta limone

 

COME SI PROCEDE?

Preparare la pasta frolla al pistacchio. Nella planetaria montare la frusta K oppure utilizzare un tritatutto. Versare nella ciotola della planetaria o nel tritatutto la farina, i pistacchi tritati finemente  (farina di pistacchi) e il burro freddo. Lavorare il composto in modo da ottenere una sorta di sabbia. Se si lavora il composto a mano, lavorarlo con la punta delle dita come se lo si volesse punzecchiare. Incorporare il lievito, lo zucchero semolato e I semi di vaniglia e lavorare ancora il composto con la frusta K, con il tritatutto o a mano. Infine incorporare l’uovo intero e il tuorlo e lavorare pochissimo, giusto il tempo di ottenere un composto omogeneo.
Far riposare la frolla ai pistacchi. Avvolgere nella pellicola trasparente la pasta frolla al pistacchio così ottenuta e far riposare in frigorifero per almeno un’ora.

Ammollare l’uvetta in acqua tiepida per 30 minuti, quindi strizzarla bene e tamponarla con carta assorbente.

Preparare il ripieno alle mele. Lavare le mele, sbucciarle, privarle del torsolo centrale e tagliarle a cubetti. Cuocere le mele in padella con il burro, lo zucchero, la buccia di limone grattugiata e il succo di limone per circa 10 minuti a fuoco vivo mescolando spesso. Quando le mele saranno cotte, togliere dal fuoco, passarle in un piatto e farle raffreddare.

Comporre i biscotti. Stendere la pasta frolla tra due foglie di carta forno aiutandosi con il matterello, si dovrà ottenere un rettangolo. Su metà del rettangolo, nel senso della lunghezza, versare il composto di mele, quindi distribuirvi sopra l’uvetta e chiudere con l’altra metà del rettangolo: si otterrà un tubo ripieno. Sigillare bene i bordi del rettangolo di pasta frolla con una forchetta.

Passare il tubo ripieno di mele con la sua carta forno in una teglia da forno.

Infornare in forno già caldo a 180°C per circa 20 minuti o comunque fino a che la pasta frolla non si sarà dorata.

Tagliare i biscotti. Sfornare e far intiepidire fino quasi a raffreddare prima di tagliare in tubo a fette in modo da ottenere i biscotti.

Quando poi i biscotti alle mele e uvetta saranno completamente freddi, passarli in un vassoio e spolverare con zucchero a velo a piacere.

Conservare i biscotti alle mele e uvetta in un contenitore ermetico.

Per non perdere nessuna ricetta visitate anche la mia pagina facebook L’inventaricette, In cucina con Maria

Pubblicato da inventaricette

Inventaricette è il blog di ricette di Maria Della Vedova, Medico per professione e Food blogger per passione.