Crea sito

BASTONCINI DI PESCE AGLI SPINACI

Avete mai provato a preparare in casa i bastoncini di pesce agli spinaci? Sono facilissimi, salutari e sono pure più buoni di quelli comprati. Potete anche prepararne in quantità industriali e poi conservarli in congelatore fino al momento di cuocerli, proprio come fareste con i bastoncini comprati al supermercato ma con la differenza che questi sono assolutamente genuini e senza conservanti.

 

BASTONCINI DI PESCE CON SPINACI ricetta bastoncini fatti in casa
BASTONCINI DI PESCE CON SPINACI ricetta bastoncini fatti in casa

Bastoncini di pesce fatti in casa

 

COSA SERVE?

  • 300 g di pesce fresco (oppure 175 g di sogliola o merluzzo già lessati sgocciolati e freddi)
  • 100 g di spinaci freschi
  • 75 g di patate lesse sgocciolate fredde
  • 20 g di parmigiano grattugiato (facoltativo)
  • sale e pepe a piacere
  • 1 uovo per impanare
  • pane grattugiato q.b.

 

BASTONCINI DI PESCE CON SPINACI ricetta bastoncini fatti in casa
BASTONCINI DI PESCE CON SPINACI ricetta bastoncini fatti in casa

 

 

COME SI PROCEDE?

Se si utilizza pesce fresco, lessarlo oppure cuocerlo al vapore. Io ho utilizzato i filetti di sogliola ma vanno benissimo anche il merluzzo, la spigola, l’orata o il pesce persico.

Dopo aver cotto il pesce, farlo raffreddare completamente.

Preparare i bastoncini. In un tritatutto unire il pesce freddo, le patate lesse fredde e gli spinaci freschi e tritare tutto fino ad ottenere una crema omogenea. aggiungere quindi il parmigiano e il pepe (se piacciono e aggiustare di sale se necessario. Mescolare il tutto.

Versare la crema di pesce e spinaci in una teglia delle dimensioni di circa 20X14 centimetri rivestita di carta forno e livellare il composto con una spatola. Far riposare in freezer per circa 60 minuti in modo che si indurisca e possa essere tagliato facilmente con un coltello.

Togliere il composto dal freezer e tagliarlo in tanti bastoncini della dimensione desiderata.

Impanare i bastoncini di pesce agli spinaci. Passare i bastoncini così ottenuti prima nell’uovo sbattuto e poi nel pane grattugiato (se desiderate una panatura più spessa, ripassateli di nuovo nell’uovo sbattuto e poi ancora nel pane grattugiato… in questo caso però vi occorrerano 2 uova per impanare).

Per conservare i bastoncini pesce e spinaci: adagiarli in una teglia rivestita di carta forno e congelarli fino al momento di cuocerli.

Oppure cuocere i bastoncini subito dopo averli impanati. Potete cuocere al forno i bastoncini agli spinaci adagiandoli in una teglia rivestita di carta forno unta di olio ed infornandoli in forno già caldo a 220°C per circa 10 minuti girandoli a metà cottura. Oppure potete friggere i bastoncini pesce e spinaci in padella con un filo di olio extravergine di oliva girandoli a metà cottura.

Per non perdere nessuna ricetta visitate anche la mia pagina facebook L’inventaricette, In cucina con Maria

Pubblicato da inventaricette

Inventaricette è il blog di ricette di Maria Della Vedova, Medico per professione e Food blogger per passione.